Con l’arrivo del caldo dobbiamo riscoprire questo tessuto naturale, traspirante e antibatterico che tanti hanno dimenticato

Con l’arrivo della bella stagione giunge immancabilmente anche il caldo. Che sia al mare o in città, cerchiamo modi per sudare di meno. Purtroppo però spesso gli abiti che indossiamo non ci aiutano. Ecco perché con l’arrivo del caldo dobbiamo riscoprire questo tessuto naturale, traspirante e antibatterico che tanti hanno dimenticato.

Non tutti i tessuti sono uguali

Spesso quando è ora di uscire di casa sotto il sole ci stupiamo. Indossiamo abiti leggeri, sottili e magari a maniche corte. Perché allora sudiamo così tanto e abbiamo caldo? La risposta sta nel tipo di tessuti che scegliamo. Al giorno d’oggi sono infatti sempre più diffusi i tessuti sintetici. Questi, però, non sono per niente traspiranti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Anche se sono leggeri creano comunque una barriera che non fa traspirare la nostra pelle e trattiene il calore. Per questo motivo finiamo col sudare anche se siamo poco vestiti. Alla fine, è un po’ come indossare della plastica! Per questa ragione con l’arrivo del caldo dobbiamo riscoprire questo tessuto naturale, traspirante e antibatterico che tanti hanno dimenticato.

Una fibra naturale

Parliamo infatti del lino. Questo tessuto era diffusissimo nel passato. Quando guardiamo foto o dipinti dei nostri antenati spesso ci chiediamo come facessero a non avere caldo. Indossavano così tanti strati! La risposta sta proprio nel tipo di tessuti scelti e nel loro colore. Per avere meno caldo sotto il sole il consiglio è infatti quello di tornare al lino e ai colori chiari.

Sono molti i vantaggi di questo tessuto. Prima di tutto fa traspirare la pelle. È anche ottimo per proteggerci dai raggi solari. Per questa ragione possiamo indossare maglie a maniche lunghe o pantaloni lunghi di lino anche d’estate senza soffrire di caldo. Il lino è anche antibatterico quindi è perfetto per chi ha la pelle sensibile o chi vuole evitare irritazioni. Questa fibra è inoltre 100% naturale quindi è molto meno inquinante degli abiti in poliestere.

Consigliati per te