Con 10 euro di spesa cosa scegliere e comprare al supermercato per portare a tavola un carico di vitamine con frutta e verdura di stagione?

Siamo ormai alle porte di un weekend strano perché a metà strada tra il tardo inverno e una primavera piena che stenta a decollare. Tuttavia, tra oggi e domani milioni di italiani si dedicheranno alla spesa per il fine settimana.

Ma con 10 euro di spesa cosa scegliere e comprare al supermercato per portare a tavola un carico di vitamine con frutta e verdura di stagione?

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Precisiamo data l’eterogeneità dei canali di vendita (si pensi alle divergenze nord-sud, o metropoli-provincia), procederemo necessariamente per valori mediani.

Quale frutta di stagione comprare al supermercato?

Diciamolo subito: quest’insolito strascico d’inverno ci fa perdere di vista il fatto di essere quasi a maggio. Questo vuol dire che nel carrello della spesa dovremo essere bravi a ponderare i frutti tipici dei due mesi. Ma cosa di preciso?

Tra la frutta di aprile che troviamo sui bancali citiamo anzitutto un trio di agrumi. Composto da arance (nel range 1,10-1,60 euro/kg), mandarini (circa 1,40-1,80 euro al kg) e clementine (il prezzo varia in base al calibro, in media tra 1,60-2 euro/kg).

A seguire non mancano i kiwi (sui 2,60 euro/kg) insieme a pere (circa 1,80-2 euro/kg) e mele (1,30-1,60 euro/kg).

Infine, sbirciando nella frutta di maggio troviamo nespole e fragole. In entrambi i casi non siamo ancora nel pieno della loro stagione, per cui è normale che questi prezzi siano ancora sopra le rispettive medie. A grandi linee, al supermercato si spende circa 3-4 euro al chilo per entrambi i tipi di frutta, e a volte anche di più.

Ma con 10 euro di spesa cosa scegliere e comprare al supermercato per portare a tavola un carico di vitamine con frutta e verdura di stagione?

Proseguiamo la nostra analisi passando alla rassegna dei prezzi medi di ortaggi e verdura di stagione. Ne consideriamo solo alcune tra quelle più presenti sulle tavole degli italiani.

Partiamo dagli amati asparagi, in vendita in questo periodo a circa 5,50-6,50 euro al mazzo (tra 14-20 pezzi). Al riguardo, qui al link illustriamo anche una facile ricetta a base di asparagi.

Poi consideriamo i cipollotti bianchi a circa 2,80 euro/kg, ottimi per preparare delle fantastiche frittate ricche di vitamine, e i cavolfiori (sui 1,80 euro/kg).

Infine troviamo fave e piselli, tra gli ortaggi più amati in assoluto in questa stagione. Sul mercato i loro prezzi medi oscillano sui 2,20 euro al chilo per le fave e sui 3-4 euro per i fagiolini.

Spazio alla fantasia

Dunque, ma con 10 euro di spesa cosa scegliere e comprare al supermercato per portare a tavola un carico di vitamine con frutta e verdura di stagione?

Dopo questa carrellata di prezzi non resta che divertirsi combinando al meglio 3 ingredienti:

a) il proprio budget di spesa, anche in funzione del numero dei componenti della famiglia;

b) i propri gusti e preferenze;

c) la bontà e genuinità del prodotto che abbiamo di fronte, aldilà del prezzo conveniente o meno esposto dal nostro punto vendita.

Potremo così portare a casa ad esempio un mazzo di asparagi e 1 kg di mele e uno di arance. Oppure dare spazio a fave e fagiolini insieme a un chilo di pere; e così via. Insomma, i segreti sono sempre gli stessi: stagionalità del prodotto e certezza in merito alla sua provenienza.

Ecco allora illustrato con 10 euro di spesa cosa scegliere e comprare al supermercato per portare a tavola un carico di vitamine con frutta e verdura di stagione.

Consigliati per te