Commovente e struggente questo film verità nella Top Ten di Netflix che ci appassionerà incredibilmente

Se abbiamo voglia di una serata all’insegna della cruda realtà storica, questo è il film che fa per noi.  Commovente e struggente questo film verità nella Top Ten di Netflix che ci appassionerà incredibilmente. Senza star e senza divi, questa pellicola interpretata da una serie di attori giovani e promettenti, è una vera e propria scommessa vinta. Ambientata in piena Seconda Guerra Mondiale, racconta per una volta le battaglie e la Resistenza in Olanda. Vite parallele di un aviatore alleato, un giovane ufficiale tedesco e una famiglia locale della Resistenza. Bellissima la fotografia e ottima la regia di questo film che ci appassionerà nelle sue due ore di durata.

Una produzione olandese che parla dell’Olanda

Questa volta non sono protagoniste le solite battaglie, i soliti sbarchi e le ambientazioni più famose dell’ultimo conflitto mondiale. Il film di produzione olandese, intitolato “La battaglia dimenticata”, racconta proprio la difficoltà con la quale gli alleati riuscirono ad arrivare al Belgio, attraverso l’Olanda. La battaglia di riferimento è quella della Schelda, combattuta in più riprese da ottobre a novembre del 1944. I protagonisti sono rispettivamente:

  • un giovane pilota inglese figlio di un generale presente nella missione;
  • una ragazza locale col fratello coinvolto nella Resistenza;
  • un soldato tedesco che vive tutta la vicenda prima da una parte e poi dall’altra.

Commovente e struggente questo film verità nella Top Ten di Netflix che ci appassionerà incredibilmente

Il film che obiettivamente scorre via appassionando nelle sue due ore abbondanti di lunghezza è un mix perfetto di azione, storia e sentimento. Assomiglia forse di più a un documentario, ma con un realismo davvero accentuato, grazie all’abile regia e alla bravura degli interpreti. Vengono riportate tutte le negatività delle occupazioni naziste e il disperato tentativo di ribellione delle popolazioni locali. Allo stesso tempo c’è anche il desiderio di far capire al pubblico che nell’esercito tedesco, qualche anima pura doveva pur esserci. Il quadro storico è rappresentato in maniera molto corretta, senza fronzoli, invenzioni per il pubblico e scene acchiappa botteghino.

Il film si intreccia con la storia

La battaglia della Schelda, avvenuta nella Zelanda olandese è uno di quei teatri di guerra meno citati, ma non meno importanti. Qui furono inviate molte truppe della coalizione alleata, tra cui inglesi, canadesi e polacchi. L’obiettivo dichiarato era quello di impadronirsi del porto di Anversa, proprio attraverso l’occupazione del fiume Schelda. A detta degli storici e dei militari stessi, la vittoria della Schelda rappresentò il primo vero passo della fine del nazismo.

Approfondimento

Guardando questo splendido film su Netflix e capire perché oggi l’Europa non è più la stessa

Consigliati per te