Come vestirsi quando si hanno i fianchi a violino e cosa evitare di indossare

Ognuno di noi nasce con un determinato colore degli occhi, dei capelli, può raggiungere una certa altezza e avere magari le lentiggini o qualche neo. Specialmente durante l’adolescenza, il corpo si trasforma creando nei ragazzi a volte imbarazzi. Acne o altro possono essere delle manifestazioni da trattare in modo appropriato. Divenendo adulti e guardandoci allo specchio, possiamo notare delle conformazioni particolari. Specialmente le donne sono molto critiche. Qualcosa che può farle sentire a disagio è ad esempio la forma dei fianchi.

Cosa sono i fianchi a violino

Possiamo avere un bacino largo o stretto, maniglie dell’amore, cellulite. Una forma particolare sono gli hip dips, ossia i fianchi a violino. In questo caso si noterà una rientranza laterale tra l’anca e la coscia. Bisogna dire che non è un difetto fisico o un inestetismo. Si tratta di una conformazione legata al tipo di ossatura. Può presentarsi in donne magre o sovrappeso. Ci sono delle modelle che ne hanno fatto un punto di forza e mettono spesso in risalto i loro hip dips. Altre donne preferiscono camuffarli.

Come con il make up, anche i capi di abbigliamento possono aiutarci a nascondere qualche parte del corpo che non ci soddisfa oppure a valorizzarla. Nel caso volessimo nascondere i fianchi a violino dovremmo scegliere di indossare ad esempio i mom jeans. Sono jeans a vita alta che non segnano i fianchi e quindi li nascondono. Andranno bene anche pantaloni di lana o cotone che scivolano sui fianchi, magari indossati con una cintura.

Come vestirsi quando si hanno i fianchi a violino e cosa evitare di indossare

Se amiamo le gonne scegliamo quelle che mettono in risalto la vita. Vanno bene quelle a campana o svasate, magari di un tessuto abbastanza rigido. Stesso discorso per i vestiti. Si adatterebbero modelli a kimono ma anche con vita alta o comunque che cadono morbidi. Per quanto riguarda le giacche, sono molto strategiche se vogliamo coprire i fianchi. Scegliamo quelle lunghe che arrivano quasi a metà coscia. Vanno bene anche i giacchini e i cardigan, con bottoni allacciati o lasciati aperti. Si potrebbero anche usare i gilet di cotone leggero che scendono sui fianchi nascondendoli.

Se invece vogliamo mettere in evidenza i fianchi a violino, sarebbero da indossare tutti quei capi che dovrebbe evitare chi li vuole nascondere. Useremo, quindi, pantaloni aderenti, leggings, jeggings, abiti a tubino anche elasticizzati. Vanno bene anche pantaloncini o jeans stretti e a vita bassa. In conclusione, abbiamo scoperto cosa evitare e come vestirsi quando si hanno i fianchi a violino. L’abbigliamento strategico può, quindi, esaltare o aiutare a nascondere certe parti del corpo piuttosto che altre.

Lettura consigliata

3 abiti eleganti da cerimonia per la donna curvy di 20 o 50 anni e un’acconciatura per capelli lunghi

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te