Come tenere alla larga zanzare, vespe, mosche e formiche con questi semplicissimi ma efficaci consigli degli esperti

Ogni anno è sempre la stessa storia! Non appena il caldo comincia a farsi sentire, cresce il desiderio di trascorrere più tempo all’aria aperta. Le temperature permettono di scoprirsi un po’ ed ecco che partono all’attacco le tanto odiate zanzare.
Difficile combatterle e quasi impossibile evitarle. Eppure sono diversi i rimedi naturali che possono correre in nostro soccorso.

Non dobbiamo dimenticare, ad esempio, che numerose piante hanno un effetto repellente per questi insetti.

Questa pianta eccezionale, resistente e che allontana le zanzare è un’ottima soluzione per decorare e debellare il problema allo stesso tempo.

Centinaia sono i rimedi fai da te che possiamo adoperare per allontanare gli insetti. Un metodo efficace per allontanare le mosche è disponibile cliccando qui.

Di seguito, cerchiamo di capire come tenere alla larga zanzare, vespe, mosche e formiche con questi semplicissimi ma efficaci consigli degli esperti.

Fai da te e falsi miti

Innanzitutto, attenzione ad alcune credenze popolari. Molti pensano, ad esempio, che le zanzare sono attratte dalla luce. Per questo motivo, le persone cercano di tenersi lontane da fasci di luce, pensando di evitare le irritanti punture. E invece, dicono gli esperti, questi insetti saranno attratti sempre dal calore umano più che dalla luce. Dunque, non c’è scampo!
Tuttavia, con alcuni accorgimenti si può ridurre il problema notevolmente.

Può aiutare, però, sfruttare i principi attivi delle piante come la calendula, la lavanda o la citronella che sono dei veri repellenti naturali. Da evitare assolutamente i ristagni d’acqua nei vasi. Le zanzare ci sguazzeranno dentro creando quello che oggi potremmo definire un “assembramento”.

Pulire con cura tutti gli ambienti umidi, comprese grondaie e ciotole del cane o del gatto.

Svuotare tutti gli innaffiatoi e munirsi sempre di zanzariere.

Con le vespe la situazione si complica. Qui i rimedi naturali servono a poco. Ciò che conta è scovare il nido ed eliminarlo. Perché se le vespe svolazzano sul nostro giardino, il nido non può essere lontano.

Le formiche sono un vero incubo in casa. Per gli esperti, i vari rimedi naturali come la polvere di caffè o il detersivo sono utili ma non al punto da risolvere definitivamente il problema.
Secondo gli esperti, infatti, la prima cosa da fare è eliminare la presenza di cibo e briciole sparse per casa. Se questo non basta a farle andare via, allora è consigliato passare alle “maniere forti”. Scovare i punti di ingresso delle formiche e sigillarli con silicone o acrilico.

Ecco, dunque come tenere alla larga zanzare, vespe, mosche e formiche con questi semplicissimi ma efficaci consigli degli esperti.

Consigliati per te