Basta un foglio di carta appeso in questo modo per dire addio a mosche e zanzare, incredibile!

Non solo ecosostenibile ma anche economico, questo metodo naturale sta spopolando e sarà utilizzato soprattutto in vista della primavera-estate.
Il metodo proposto in questo articolo promette di liberare la casa dalle mosche in modo naturale e senza additivi o insetticidi tossici per l’ambiente e per la salute.

Nella sezione dedicata alla casa e al giardino la Redazione si era già occupata dell’argomento. In “Mai più candele e zampironi per allontanare le zanzare, è questo il metodo che sta spopolando”, ad esempio, è possibile trovare un’idea semplice ma efficace per allontanare le zanzare e gli insetti in generale. Per leggere, cliccare qui.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Basta un foglio di carta appeso in questo modo per dire addio a mosche e zanzare, incredibile!

In questo spazio, invece, l’intento è quello di mostrare come con un semplice foglio di carta è possibile creare un moschicida ecologico, naturale ed economico.
Per realizzare questo prodotto fai da te, basterà, infatti, utilizzare alcuni ingredienti che tutti abbiamo in casa. Ed il gioco è fatto.

Occorrente

a) fogli di carta;
b) miele;
c) zucchero;
d) acqua;
e) forbici;
f) spago;
g) pentolino.

Procedimento

Innanzitutto, prendere il pentolino e inserire al suo interno cinque cucchiai di zucchero semolato, due massimo tre di miele. Mescolare e versare un po’ d’acqua. Far cuocere 5 minuti a fuoco lento. Quando tutto lo zucchero si sarà sciolto, spegnere il fuoco e lasciar raffreddare.

Successivamente, prendere i fogli di carta, ritagliarli con la forma desiderata, praticare un forellino all’estremità del foglio e far passare lo spago. A questo punto spennellare con la miscela di zucchero e miele.

Infine, non ci resta che appendere i fogli uno vicino all’altro. Si consiglia di poggiare al di sotto un foglio di giornale per evitare di sporcare con la caduta della soluzione in eccesso. Le mosche e le zanzare, attirate dalla sostanza zuccherina si poggeranno sul foglio appiccicoso. Ed ecco che per costruire una vera e propria trappola, basta un foglio di carta appeso in questo modo per dire addio a mosche e zanzare, incredibile!

Consigliati per te