Come tagliare le unghie al nostro cane in sicurezza

I proprietari dei cani lo sanno benissimo: tagliare le unghie al proprio cane è spesso un calvario. Se però non lo facciamo possiamo ritrovarci il divano completamente rigato o, nel peggiore dei casi, squarciato.

Anche in presenza di bambini che giocano con i cani potremmo avere spiacevoli sorprese. Se il nostro cane non ha le unghie tagliate rischia di graffiare involontariamente i bambini, o noi.

Come tagliare le unghie al nostro cane velocemente e in sicurezza? Dobbiamo certamente prendere qualche accortezza. Avere il tagliaunghie giusto e sapere cosa fare è allo stesso tempo essenziale. Ecco i consigli degli Esperti di ProiezionidiBorsa.

Tendiamo le orecchie

Spesso è difficile capire quando sia il momento di tagliare le unghie al nostro cane. Il consiglio è quello di affidarsi al nostro udito. Se camminando per casa il cane fa rumore con le unghie, queste sono troppo lunghe e bisogna regolarle.

È importante procurarsi tutto il necessario per questo procedimento. Ricordiamoci che è meglio tagliare le unghie al cane in più riprese, per evitare di fare agitare lui e di non essere noi precisi nel taglio.

Procuriamoci quindi un tagliaunghie per cani “a ghigliottina” oppure delle tronchesine. Teniamo vicini anche dei croccantini per tenere impegnato il nostro cane.

Come tagliare le unghie al nostro cane in sicurezza

Per prima cosa facciamo mettere il nostro cane in piedi o seduto, in modo tale che tutte le zampe tocchino per terra. Calmiamolo e facciamogli vedere il tagliaunghie. Quindi possiamo procedere al taglio. Posizioniamo l’unghia nel tagliaunghie e tagliamo diagonalmente con un movimento deciso.

Se il nostro cane ha le unghie chiare, sarà molto facile capire a che altezza dobbiamo tagliare. Ricordiamoci che la parte interna dell’unghia è viva. È sempre meglio tenere l’unghia poco più lunga che troppo corta.

Se invece le unghie del nostro cane sono nere, dobbiamo fare maggiore attenzione. Tagliamo poco per volta e osserviamo l’interno dell’unghia. Se è bianca possiamo tagliare ancora qualche millimetro, se invece è nera dobbiamo fermarci.

Se si incontrano difficoltà o il cane si agita, sarebbe bene rivolgersi ad un negozio per animali che fornisce anche il servizio di toelettatura. I professionisti sapranno come tagliare le unghie al nostro cane in sicurezza e senza incidenti!

Consigliati per te