Come si fa a non sporcare il forno con consigli che lo tengono pulito

forno

Dal pollo con le patate alla pasta al forno della domenica, passando per la pizza e fino ad arrivare alla torta. In questi casi l’uso del forno elettrico è fondamentale per ottenere delle pietanze, da servire a tavola, cotte sempre a regola d’arte. Ma poi dopo pranzo c’è il problema della pulizia. Al riguardo, infatti, il forno elettrico andrebbe pulito al massimo un’ora dopo la fine della cottura.

Ovverosia appena il forno sarà diventato freddo bisogna procedere con la rimozione dello sporco più evidente al fine di evitare che poi questo porti alla formazione di incrostazioni. Pur tuttavia, con dei piccoli accorgimenti si può sempre evitare di andare a pulire il forno perdendo troppo tempo. Vediamo allora come.

Come si fa a non sporcare il forno con consigli che lo tengono pulito

Nel dettaglio, quando è necessario ed è possibile, la cottura in forno dei cibi si dovrebbe sempre fare sotto coperta. Ovverosia mettendo sopra i cibi da cuocere il coperchio al fine di evitare gli schizzi.

Pure la scelta del contenitore, in cottura, fa inoltre la differenza per mantenere il proprio forno elettrico sempre pulito. O comunque tale da non sporcarsi troppo. Molti cibi, per esempio, si possono cucinare con i sacchetti per la cottura al forno. Ed in questo modo non solo il forno resterà pulito, ma si risparmierà pure energia per la cottura. Ecco quindi due dritte su come si fa a non sporcare il forno, ma non finisce qui. Dato che per la pulizia occorre poi fare molta attenzione.

Attenzione all’uso dei detersivi per la pulizia del fornetto, sono inefficaci

Per la pulizia del forno dopo l’uso, e chiaramente quando questo sarà freddo, attenzione infatti all’uso di detersivi per la pulizia. In quanto questi non sono efficaci per l’igienizzazione a partire dalla rimozione degli oli. Passando per la presenza, spesso, di residui di bruciato. In commercio, infatti, ci sono gli spray gel detergenti che sono appositamente ideati per la pulizia delle superfici interne del forno elettrico.

Dopo aver applicato il gel detergente in maniera uniforme, e dopo aver atteso per il tempo indicato nelle istruzioni d’uso, pulire il forno sarà poi davvero un gioco da ragazzi. Andando semplicemente a passare un panno umido. I migliori spray gel detergenti per la pulizia del forno, inoltre, sono quasi inodori, sono delicati e sono molto efficaci. E quindi ideali per pulire e igienizzare il proprio forno elettrico sempre senza fatica.

Lettura consigliata

Quando usare la cottura ventilata e quando è meglio il forno statico

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te