Come rinforzare i capelli fini che cadono e si spezzano in modo naturale

Prendersi cura dei propri capelli non vuol dire solo lavarli e asciugarli. Capita a volta, infatti, che i nostri capelli abbiano bisogno di una cura maggiore, più profonda, soprattutto in alcuni periodi dell’anno.

Quante volte ci è capitato di passarci la mano tra i capelli e vedere che ne perdevamo tantissimi? Succede a chi ha i capelli lunghi, ma anche a chi li ha più corti. La maggior parte di noi pensa che, il periodo in cui questo fenomeno si accentui, sia l’autunno. In realtà la caduta dei capelli è un problema molto diffuso e frequente. Si pensi che, ogni giorno, si perderebbero circa 100 capelli al giorno. Il fenomeno, poi, tenderebbe ad accentuarsi nella stagione autunnale e in quella primaverile.

Senza contare che, durante l’estate, a causa del sudore, si tenderebbe a portare i capelli sempre legati in una coda. E questo potrebbe indebolire e far cadere i nostri capelli. Infatti la coda di cavallo farebbe male ai capelli, e sarebbe meglio sostituirla con altre 3 pettinature semplici e raffinate. Per risolvere l’indebolimento dei capelli, possiamo sfruttare l’efficacia di 2 prodotti del tutto naturali.

Come rinforzare i capelli fini che cadono e si spezzano in modo naturale

Partiamo dal tè verde, un fantastico rimedio naturale che dà forza ai capelli, e regala loro un’estrema lucentezza. Il tè verde, infatti, essendo ricco di antiossidanti, aiuterebbe a mantenere i capelli più belli a lungo. Inoltre, la presenza di catechine ne inibirebbe la caduta.

Oltretutto sarebbe particolarmente utile per chi ha i capelli grassi. Il tè verde, infatti, agirebbe sul cuoio capelluto, riducendo la secrezione del sebo. In questo modo, quindi, i capelli rimarrebbero puliti più a lungo, e non vedremmo più quella fastidiosa patina unta sulla loro superficie.

Per sfruttare appieno queste caratteristiche, dovremmo eseguire un impacco al tè verde dopo lo shampoo. In sostanza, sarà sufficiente preparare un infuso con acqua e tè verde, il quale andrà versato sui capelli a fine shampoo. Dopodiché dovremo massaggiare bene i capelli e il cuoio capelluto, senza risciacquare. Si passerà direttamente all’asciugatura. Ecco come rinforzare i capelli fini che cadono e si spezzano con questo prodotto naturale, ma non è tutto.

L’impacco per idratarli profondamente

Per rendere i capelli ancora più corposi e forti, e ripararli dai danni del sole e del vento, c’è un altro prodotto che potremmo utilizzare. Stiamo parlando dell’olio d’oliva, utilissimo per creare un impacco morbido per i nostri capelli.

Bisognerà eseguirlo prima del lavaggio, nebulizzando o passando un po’ d’olio d’oliva direttamente sui capelli. Dopo aver tenuto il prodotto in posa per almeno 30 minuti, potremo eseguire lo shampoo.

Lettura consigliata

Dai 50 anni ecco 3 tagli di capelli stilosi e affascinanti per un viso tondo, lungo o quadrato

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te