Come non far annerire le mele tagliate

Le video guide di PdB

Le mele sono tra i frutti più amati e versatili in tutto il mondo. Non solo sono disponibili per la maggior parte dell’anno, e sono semplici da conservare anche per lungo tempo. Le mele si presentano anche in una grandissima varietà di forme, colori e sapori, dalle più tradizionali a quelle prodotte su larghissima scala.

Possono essere mangiate crude, o diventare un ingrediente di dolci, insalate e addirittura risotti. 

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Esiste persino la dieta delle mele, che prevede il consumo esclusivo di questo frutto.

Purtroppo le mele hanno però un difetto che tutti conosciamo: tendono ad annerirsi, o per meglio dire a diventare marroni,  una volta tagliate. Questo processo di annerimento si chiama ossidazione, e può avvenire anche molto in fretta, nel giro di pochi minuti.

Ma niente paura, esistono dei trucchetti per minimizzare al massimo l’ossidazione, e mantenere le mele fresche e croccanti anche dopo averle tagliate.

Ecco come non far annerire le mele tagliate.

Immergerle in acqua

La causa dell’ossidazione è l’esposizione all’aria. Per evitare che le mele si ossidano, la tecnica più semplice è quella di immergerle in acqua.

Utilizziamo un contenitore capiente pieno d’acqua e immergiamo le nostre fette. Dato che la mela tende a galleggiare, mettiamo un peso al di sopra delle fette in maniera che rimangano sommerse. Un piatto da cucina basterà.

Contenitore a tenuta stagna

Un’altra idea per minimizzare l’esposizione all’aria, e dunque impedire che le mele anneriscano, è quello di tenerle in un contenitore più a tenuta stagna possibile. A questo scopo la strategia migliore è di mettere le mele in un sacchetto richiudibile e far uscire l’aria il più possibile. In questo modo le mele si anneriranno molto meno che se fossero lasciate esposte all’aria.
Esiste anche un altro trucco, ecco come non far annerire le mele tagliate.

Succo di limone

Qualche goccia di succo di limone aiuterà le nostre mele a mantenere il colore originale. Possiamo anche utilizzare il succo già spremuto che si vende in contenitori spray al supermercato. Basteranno un paio di spruzzi per impedire che la mela diventi marrone e ossidata.

Le video guide di PdB

Consigliati per te