Come evitare di avere la frangia sempre unta con questi rimedi

Con le alte temperature molte persone hanno avuto degli sgradevoli episodi di iperidrosi con tutti le conseguenze annesse dovute alla sudorazione. Fra queste sicuramente ci sono i cattivi odori da contrastare con deodoranti appositi o con alcuni rimedi di emergenza, ma anche i capelli unti.

Sarà capitato a molti di noi in questa stagione caldissima di uscire dalla doccia, asciugare i capelli al vento e scoprire una volta arrivati davanti a uno specchio di averli di nuovo sporchi. Questo è dovuto non tanto alla produzione di sebo, ma alla tendenza del cuoio capelluto di sudare. Questo fenomeno è accentuato soprattutto con alcuni styling di capelli. Proprio per questo oggi spieghiamo come evitare di avere la frangia sempre unta con alcuni semplici rimedi da mettere in atto.

La frangia come e quando farla

Prima però vediamo se il nostro viso è adatto a questa modalità di taglio. Infatti è uno dei più difficili da portare perché crea una linea che taglia di netto la fronte e solo questa modifica può veramente arrivare a cambiare i tratti a chi la porta. È ampiamente sconsigliato a chi ha una faccia già di per sé tonda e ha chi ha una mandibola poco strutturata e un mento sfuggente. Al contrario la frangetta è suggerita a chi presenta un viso allungato, a chi ha la fronte alta e a chi ha la parte inferiore del viso ben pronunciata. Ce ne sono poi diversi tipi che si possono chiedere al proprio parrucchiere, come quella alta, quella gringe e quella spettinata.

Come evitare di avere la frangia sempre unta con questi rimedi

Quando si ha questo taglio è facile vedersi sempre fuori posto. Infatti va mantenuto con attenzione dato che anche un centimetro può fare la differenza fra avere la vista oscurata o meno. Inoltre questa porzione di chioma tende a sporcarsi molto più facilmente essendo a contatto diretto con la fronte. Infatti se si ha la pelle grassa generalmente è più facile vedere la frangia unta. Per evitarlo é quindi bene detergersi il viso correttamente e poi non toccare troppo la zona. Inoltre si può cercare di “tamponare” il problema con dei prodotti specifici o con dei lavaggi più frequenti solo per la frangia. In molti casi un colpo di spazzola accompagnato con delle piccole quantità di shampoo secco può essere una soluzione per mettersi velocemente a posto prima di uscire.

Lettura consigliata

La formula matematica che determina la lunghezza di capelli perfetta per il proprio viso

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te