Come decorare il giardino o il terrazzo con 10 euro di confezioni di cannucce

Il giardino e il terrazzo sono diventati negli ultimi mesi il nostro spazio verde dove rilassarsi e staccare un po’ la spina.

In questo articolo elencheremo delle idee per decorare e abbellire il terrazzo o il giardino utilizzando 5 confezioni di cannucce colorate. Costo complessivo dell’operazione “decorazione giardino”: 10 euro!

Per prima cosa occorre procurarsi le cannucce. In tutti i supermercati si trovano delle confezioni da 50/100 pezzi per un prezzo medio di 2,3 euro cadauna.

Vediamo, allora, come decorare il giardino o il terrazzo con 10 euro di confezioni di cannucce.

Il portalumino colorato

In questo caso ci serviremo di un barattolo in vetro come quelli dei pelati, dei sottoli o delle creme spalmabili.

Prendiamo la misura dell’altezza del  barattolo e tagliamo le cannucce di questa misura aggiungendo cinque centimetri in più.

Con la colla a caldo procediamo a incollare le cannucce per il senso dell’altezza, una a fianco dell’altra, fino a riempire l’intera circonferenza. Dovremo avere cura di alternare i colori e non mettere mai vicino cannucce dello stesso colore.

A questo punto non ci resta che mettervi un tea light di citronella e posizionare i portalumini lungo il vialetto del giardino. In alternativa possiamo usarlo come centrotavola per i pranzi all’aperto.

Coprivasi colorati

Useremo lo stesso procedimento utilizzato per i portalumini anche per i vasi delle nostre piante fiorite. Collochiamo una a fianco all’altra le cannucce e le incolliamo al vaso con la colla a caldo.

Ecco il nostro coprivaso multicolore.

I riccioli da appendere

Una bella idea da appendere ai rami degli alberi o delle piante. Prendiamo un temperamatite e inseriamo la cannuccia. “Temperiamo” la cannuccia tirando il ricciolo che viene a formarsi.

Allunghiamo i riccioli e apriamo le spirali così formatesi. E appendiamo qua e là come decorazioni.

Le stelle colorate da appendere

Questa è una soluzione non solo decorativa ma anche utile ad allontanare gli uccellini dalle piante da frutto o dai terrazzi.

Ci serviranno almeno 25 cannucce colorate e una fascetta da elettricista, le classiche reggette in plastica. Procediamo come segue.

Prepariamo la fascetta in plastica pronta da stringere lasciando la circonferenza per inserirvi circa 25-30 cannucce.

Posizioniamo la fascetta a metà della lunghezza del mazzo di cannucce e tiriamo, stringendo la fascetta il più possibile. Le cannucce inizieranno ad aprirsi formando una stella colorata.

Ottima idea da appendere agli alberi come decorazione colorata.

Le tovagliette all’americana per i pranzi all’aperto

Prendiamo circa 25 cannucce colorate e le disponiamo una a fianco dell’altra su un foglio di carta da forno. Poniamo sopra un altro foglio di carta da forno e, facendo attenzione che le cannucce non si muovano poniamo, sopra alla carta forno, il ferro da stiro. Esercitiamo una leggera pressione in modo da schiacciare le cannucce.

Togliamo il ferro e la carta forno e voilà avremo ottenuto un rettangolo multicolore da utilizzare come sottopiatto. Il calore del ferro avrà parzialmente sciolto la plastica delle cannucce saldando l’una all’altra.

Naturalmente si possono ritagliare i rettangoli così ottenuti in quadrati 10 cm x 10 cm per avere anche i sottobicchieri.

Le etichette segnapiante

All’estremità di ogni cannuccia segniamo con il pennarello indelebile il nome della pianta e poi inseriamo nei vasi. Per dare movimento, piegheremo la parte flessibile più volte su se stessa proprio come per i cocktail.

Anche con budget ridotto abbiamo visto come decorare il giardino o il terrazzo con 10 euro di confezioni di cannucce. Qui si troveranno altre idee sulla decorazione low cost.

Consigliati per te