Come creare un potente spray antizanzara con l’erba aromatica regina della cucina mediterranea

La primavera porta con sé tanti risvegli. Nel mondo delle piante, degli insetti e degli animali è tutto un ritorno alla vita.

Purtroppo, però assieme a dei fiori meravigliosi e al tepore delle giornate che si allungano, in primavera ricompaiono le tanto odiate zanzare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Questi insetti invasivi sono diffusi in tutto il mondo ma quando le temperature si fanno più alte si moltiplicano più velocemente. Questo perché il calore accorcia il loro ciclo di sviluppo vitale, ovvero le uova si schiudono più rapidamente. Da qui le invasioni di questi parassiti.

Perché pungono le zanzare

Le zanzare, così come le api, si nutrono del nettare dei fiori. Il motivo delle loro pruriginose punture è da ricondursi alla procreazione. Pungono infatti solo le zanzare femmina che hanno bisogno di sangue per far sviluppare le uova che portano dentro di loro.

Le punture sono veramente fastidiose e in alcuni casi possono scatenare delle reazioni allergiche o essere responsabili della trasmissione di malattie letali.

È possibile però creare un potente spray antizanzara con l’erba aromatica regina della cucina mediterranea.

Una barriera 100% naturale contro le zanzare

In commercio esistono diversi prodotti per tenere questi fastidiosissimi parassiti lontani dalle case. Le controindicazioni dei prodotti chimici sono note e in alcuni casi possono essere pericolosi per gli amici a quattro zampe ma anche per i bambini.

La natura offre invece tante piante che, grazie alla loro profumazione, risultano essere sgradite a questo insetto. Tra queste c’è il basilico, una pianta aromatica tanto amata nella nostra cucina che esplode nel periodo primaverile. Un vero effetto repellente per le zanzare si potrebbe ottenere coltivando decine di piante di basilico sulle finestre o sui terrazzi. Per ovviare a questo problema è possibile creare una miscela 100% naturale veramente efficace.

Ingredienti

a) 200 gr di basilico;

b) 1/2 bicchiere di vodka;

c) 1 bicchiere di acqua calda.

Procedimento

Pestare il basilico nell’acqua bollente in modo che la pianta aromatica rilasci tutto il suo succo.

Filtrare il preparato in modo da eliminare i pezzettini di foglia (potrebbero intasare la cannuccia dello spray) e aggiungere la vodka. Versato in uno spruzzino questo composto potrà essere vaporizzato attorno alle finestre, sui terrazzi o nei giardini anche più volte al giorno allontanando per sempre le tanto odiate zanzare.

Ecco come creare un potente spray antizanzara con l’erba aromatica regina della cucina mediterranea.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te