Come riciclare i nastrini di raso e ridare colore alle nostre case

Abbiamo i cassetti invasi da nastrini di raso e non sappiamo cosa farne? Da oggi non sarà più così. Possiamo infatti usare questi piccoli oggetti per riempire di colore le nostre case e dare libero sfogo alla fantasia. Basta un po’ di manualità, un minimo di conoscenza del fai da te e il gioco è fatto. Ecco quindi come come riciclare i nastrini di raso e ridare colore alle nostre case.

Diamo colore alla nostra casa

Con i nastri di raso possiamo creare moltissime decorazioni per la casa. Se siamo bravi nei lavori manuali la prima idea è quella di intrecciarli e annodarli per realizzare splendidi soprammobili. O in alternativa legarli alle mensole o alle cornici.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Particolarmente belli e suggestivi sono i fiori di raso. Dobbiamo essere abili nel riciclo creativo ma il risultato è assicurato. Se invece vogliamo riempire di allegria le nostre tavole pensiamo a realizzare dei coloratissimi segnaposto.

Un’altra opzione è quella di utilizzare i nastri per rivestire i cuscini. Incolliamo o cuciamo i nastri su di essi e creeremo accessori eleganti e originalissimi.

Come riciclare i nastrini di raso e ridare colore alle nostre case: portachiavi, accessori e gioielli

Una volta capito come riciclare i nastrini di raso possiamo sbizzarrirci e inventare vere e proprie opere d’arte fai da te. Molto semplici da realizzare sono i portachiavi: ci basterà inserire il pezzo di stoffa nell’anello metallico e chiudere con un nodo. Magari aggiungendo una piccola spilla o un bottone per renderlo più stabile.

Un’altra idea interessante è quella di utilizzare i nastri per creare accessori per capelli. Si va dal semplice nastro per chiudere le code o le trecce fino a fasce e cerchietti personalizzati. Nell’ultimo periodo sono tornati di moda anche gli elastici: perché non proviamo a farne uno di raso?

Per i più capaci c’è anche la possibilità di realizzare veri e propri gioielli. Prendiamo i nostri ciondoli e bracciali e rivestiamoli con i nastri. Oppure facciamoli passare attraverso le maglie metalliche. Daremo nuova vita ad accessori che magari erano finiti in fondo al cassetto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te