Come conservare in vaso questo incantevole fiore primaverile e decorare casa con un bouquet profumato e variopinto

La peonia è uno dei fiori più belli che possiamo coltivare e un regalo apprezzatissimo da ogni donna. Non per nulla nella lontana Cina è tuttora considerata la “regina dei fiori”. Avere un giardino pieno di queste piante può regalare uno spettacolo unico ai nostri occhi. Ma altrettanto bello sarebbe potervi ornare casa con un bel mazzo da esporre.

Curare questi fiori, anche se recisi, non è impresa impossibile, ma vi sono delle accortezze che si possono seguire. Noi di ProiezionidiBorsa spiegheremo come fare per avere un bouquet di peonie sempre fiorito che da un tocco di classe in più a tutta la casa.

Come conservare in vaso questo incantevole fiore primaverile e decorare casa con un bouquet profumato e variopinto

Le precauzioni per mantenere belle e in salute le nostre peonie non sono molte, ma vanno rispettate.

La prima attenzione va rivolta all’acqua. Per una perfetta conservazione delle peonie si consiglia di versare un po’ d’acqua fresca nel vaso ogni giorno. Si invita poi a cambiarla almeno una volta alla settimana.

Piccolo suggerimento: per una pulizia ottimale versare poche gocce di candeggina pura non profumata o un pizzico di zucchero. Questo per un motivo ben preciso: rallenterà la proliferazione dei batteri e altri organismi che possono danneggiare il fiore.

Le altre cure da interno

Cerchiamo di mantenere la stanza dove teniamo il vaso sempre aerata. Apriamo le finestre e facciamo circolare l’aria. Nella bella stagione, quando le temperature si mantengono alte anche la notte, possiamo esporre all’esterno le nostre peonie. La frescura serale le rinvigorirà.

Evitiamo assolutamente la diretta esposizione ai raggi solari e teniamole lontane da fonti di calore. Eviteremo di farle appassire. Anche la frutta come le mele e i kiwi sono loro nemiche: il gas etilene che producono accelera l’invecchiamento della pianta e la farà morire più in fretta. Quindi, se ne abbiamo un cesto in casa teniamolo il più distante possibile dai fiori.

Ecco come conservare in vaso questo incantevole fiore primaverile e decorare casa con un bouquet profumato e variopinto. Per ottenere il massimo effetto scenografico consigliamo di accostare delle rose e qualche splendida buvardia.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te