Come condire la pasta di legumi fatta in casa con poche calorie

I legumi sono alla base della dieta mediterranea. Sono ricchi di sostanze nutritive che li rendono quasi un alimento completo. Sono ricchi di vitamine, minerali, fibre. Tra questi ci sono le lenticchie. Queste ultime vengono utilizzate molto d’inverno per la realizzazione di zuppe calde. In realtà si possono cucinare in tanti modi. Ultimamente in commercio si vende molto la pasta con farina di legumi. Con questa si possono realizzare tante ricette gustose.

Le lenticchie

Sono di fondamentale importanza, soprattutto per chi soffre di anemia. Questo perché sono ricche di ferro e quindi donano il giusto apporto per chi ne è carente. Inoltre sono ricche di antiossidanti e allontanerebbero i radicali liberi. Sono indicate anche per chi soffre di diabete, rallentano l’assorbimento dei carboidrati, infatti, facendo in modo di evitare i picchi glicemici.

Ingredienti

Per realizzare la pasta di legumi ci serviranno:

  • 180 g di farina di lenticchie;
  • 2 uova;
  • 1 pizzico di sale.

Tra l’altro sono gluten free, adatte quindi a chi non tollera bene il glutine.

Come condire la pasta di legumi fatta in casa con poche calorie

Fare la pasta è semplicissimo. In una planetaria aggiungiamo la farina, il sale e le uova. Azioniamo le fruste. Non appena l’impasto inizierà a formarsi, continuiamo con le mani. Impastiamo per qualche minuto, aggiungendo di tanto in tanto un po’ di farina per far in modo che non si attacchi. Lo lasciamo riposare, avvolto da pellicola, per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo, possiamo stendere la pasta su un piano infarinato.

Possiamo dare la forma che più preferiamo. Se abbiamo lo strumento che dà forma alla pasta useremo quello, per la realizzazione di tagliatelle, penne, rigatoni, ecc. In alternativa possiamo dare la classica forma degli gnocchi oppure possiamo formare dei cavatelli. Adesso vediamo come condire la pasta di legumi fatta in casa, scegliendo ingredienti freschi e veloci da preparare.

Condimento

Per il condimento della pasta possiamo davvero sbizzarrirci come meglio crediamo. Potremmo preparare un classico sugo o ragù. Oppure prepariamo un sugo particolare. Gli ingredienti sono:

  • un pugno di pomodorini;
  • olio EVO;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • pepe nero;
  • pesto;
  • basilico;
  • formaggio grattugiato.

Mettiamo un po’ di olio all’interno di una padella e aggiungiamo l’aglio. Aspettiamo qualche minuto che diventi dorato e aggiungiamo i pomodorini tagliati a metà. Versiamo un mezzo bicchiere di acqua e aspettiamo la cottura. Aggiungiamo quindi pepe e sale. Una volta che sono appassiti, uniamo un cucchiaio di pesto. Quando la pasta sarà cotta la versiamo nel condimento e amalgamiamo il tutto. Aggiungiamo qualche foglia di basilico e, se vogliamo, un po’ di formaggio grattugiato.

Lettura consigliata

Come utilizzare in cucina l’uva spina e le sue proprietà benefiche
(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te