Come capire quali occhiali da sole ci stanno bene in base a viso, pelle e capelli per apparire più giovani e attraenti

Alcuni non riescono a rinunciare ad inforcare gli occhiali da sole. In alcuni casi l’abitudine è dovuta al fastidio arrecato dai raggi solari. Altre volte si indossano per essere alla moda, altre ancora per motivi più profondi. Indossando occhiali con lenti scure avremo comportamenti e atteggiamenti diversi. Sono gli occhi a svelare le emozioni e quindi celarli dietro le lenti equivale a nascondere la propria anima. È bene non eccedere nell’uso degli occhiali da sole per non falsare la comunicazione con il proprio interlocutore. Ma indossarli ci fa sentire sicuramente più affascinanti. Vedremo allora come scegliere l’occhiale ideale.

Come capire quali occhiali da sole ci stanno bene in base a viso, pelle e capelli per apparire più giovani e attraenti

Gli occhiali da sole sono per molti un accessorio irrinunciabile e alla moda. Le montature più trendy sono in legno o metallo e acetato. Anche l’effetto marmo o il denim sono di tendenza.

Il colore più di moda è il verde greenery pantone. Tuttavia non sempre si possono seguire le mode. Occorre anche scegliere in base alle proprie caratteristiche personali. Proprio come accade nell’abbigliamento è fondamentale che ciò che indossiamo sia armonico con la nostra persona.

La montatura dovrebbe essere della forma opposta a quella del nostro viso. Dunque per un viso rotondo sarà bene optare per una montatura squadrata. Viceversa per un viso spigoloso ci vorrà un occhiale dalle linee morbide. Per un viso caratterizzato da fronte alta e mento appuntito è meglio scegliere una montatura sottile con lenti allungate verso l’alto. Chi ha un viso ovale potrà osare indossando montature di vario genere, dalle rettangolari a quelle rotonde e fino a provare con quelle più appariscenti.

La carnagione olivastra richiederà colori rosso, marrone e dorato. Le pelli più chiare potranno optare per il nero, il bianco, il verde, il rosa o l’argento.

Anche il colore dei capelli e l’acconciatura sono fondamentali

Le chiome rosse verranno esaltate da montature sulle tonalità del verde. I capelli biondi e castani potranno essere abbinati ad occhiali marroni e tartarugati. Con i colori freddi staranno bene  le montature viola, blu e nere.

Molti ultimamente preferiscono le montature spesse. In questi casi l’acconciatura dovrà essere voluminosa e lasciare libero il viso. Via libera dunque a coda di cavallo o chignon.

Sarà meglio lasciare sciolta la chioma con le montature più sottili e classiche, mantenendo sempre il volume.

Le montature a farfalle, essendo un po’ retrò, suggeriscono acconciature raccolte e romantiche. Doneranno anche a chi porta dei tagli medi con ricci morbidi e scalati.

Un errore da non commettere è quello di fare la frangetta quando si indossano abitualmente gli occhiali. Qualunque sia la grandezza delle lenti il viso verrebbe troppo coperto.

Ecco come capire quali occhiali da sole sono perfetti per noi e sentirci impeccabili in ogni occasione.

Lettura consigliata

L’accessorio che non può mancare nell’abbigliamento della primavera estate 2022 è un ritorno al passato adatto sia al mare che per gli outfit più sofisticati

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te