Come avere un giardino impeccabile senza spendere un occhio della testa

Esistono tanti piccoli trucchi per avere un giardino efficiente, minimizzando sprechi ed esborsi economici eccessivi. Questi piccoli trucchi oltre a garantire una crescita florida delle piante, richiedono pochi sacrifici in termini di tempo e costi. La Redazione di ProiezionidiBorsa mostra ai propri Lettori come avere un giardino impeccabile senza spendere un occhio della testa con questi pochi e semplici trucchi.

Stagionalità

Ecco un primo piccolo trucco per risolvere un problema assai comune. Piantare un fiore o una pianta nel terreno significa dover calcolare l’esposizione al sole e alle intemperie a 360 gradi. Bisogna considerare che piantando quel fiore in una data posizione in estate, quello stesso fiore potrebbe patire freddo e pioggia durante le stagioni fredde.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Un trucco? Basta dapprima inserire un vaso economico (ad esempio quelli neri in plastica in cui sono vendute le piante), direttamente nel terreno. Piantare il fiore o la pianta in un altro vaso. Consigliamo d’inserire il vaso con la pianta, dentro quello posizionato nel terreno. Poi, coprire con un leggero strato di pacciame o piccola ghiaia bianca. Durante l’inverno, basterà rimuovere le pietre e sfilare il vaso, in modo da mettere la pianta al sicuro dalle intemperie.

Sfruttare la vicinanza

Come avere un giardino impeccabile senza spendere un occhio della testa? Non molti lo sanno ma un ottimo trucco è quello di sfruttare i benefici di piante che amano stare vicine. Questo serve ad avere una crescita più florida e una buona riuscita del giardino. Ad esempio, le peonie, piantate accanto ai tulipani, crescono meglio e più in fretta. Stesso discorso per ortensie e menta, rose e timo o per garofani e primule.

Altri piccoli trucchi

Se nel giardino i Lettori possiedono alberi da frutto, sapranno perfettamente che, durante la fase di maturazione dei frutti, è frequente avere parassiti in giro. Per evitare questo inconveniente, una soluzione è quella di chiudere i singoli frutti in buste trasparenti, come quelle gelo.

Questo richiede pazienza, ma evita che i frutti vadano a male. Lo stesso discorso vale per il fastidioso ronzio degli insetti se l’albero è magari accanto a un luogo di salotto o riposo.

E per l’orto? Se la piantagione riguarda semi di qualsiasi ortaggio, per dividere i solchi è possibile sostituire il costoso nastro divisore. Basta della carta arrotolata e inumidita con uno spray con acqua. Oppure, consigliamo di distanziare i semi con vecchi stampi da muffin rovinati.  Ecco come avere un giardino impeccabile senza spendere un occhio della testa.

Consigliati per te