Come allontanare velocemente in modo naturale gli scarafaggi da casa e un trucco per eliminarli definitivamente senza usare limone e bicarbonato

L’estate è la stagione che ci permette di stare all’aria aperta apprezzando il caldo e le giornate soleggiate. In questa stagione però ci ritroviamo a lottare contro insetti fastidiosi e sgradevoli. Già con l’inizio della primavera, gli insetti iniziano a darci il tormento, ma è proprio questo il periodo in cui sono più attivi. Caldo e umidità sono condizioni ideali per questi animali e la lotta per allontanarli può durare per diversi mesi. Se ci accorgiamo di avere in casa degli scarafaggi possiamo farci prendere dal panico. Esistono diversi tipi di questi insetti che, come molti di noi già sanno, possono rappresentare un pericolo per la salute. Per questo motivo, è fondamentale cercare di sbarazzarsene in fretta e possibilmente in modo naturale. Per farlo, consiglieremo un rimedio che, a differenza di quelli più comuni, non prevede l’utilizzo di limone e bicarbonato.

Come allontanare velocemente in modo naturale gli scarafaggi da casa e un trucco per eliminarli definitivamente senza usare limone e bicarbonato

Gli scarafaggi sono animali indesiderati che spesso si intrufolano nelle nostre case rovinando i momenti di quiete. Che siano neri o volanti, gli scarafaggi sono animali da allontanare appena possibile. Purtroppo, se trovano le condizioni adatte e depongono le uova nelle nostre abitazioni, eliminarli sarà ancora più difficile. Proprio per questo motivo, sveliamo che possiamo preparare un semplice prodotto repellente da utilizzare per allontanarli da casa.

Ci serviranno 2 cucchiai di aceto di mele, 20 grammi di sapone di Marsiglia e 15 gocce di olio di neem. Molti usano il sapone di Marsiglia per il bucato, ma questo ingrediente possiede moltissimi altri utilizzi poco conosciuti. Lo stesso discorso vale per l’aceto di mele formidabile contro gli insetti. L’olio di neem invece come molti oli essenziali è ideale come repellente naturale. Basterà miscelarli insieme a mezzo litro d’acqua e vaporizzarlo nei luoghi che gli scarafaggi usano per entrare in casa. Per tenerli lontani, usiamo questo prodotto intorno a porte e finestre, ma anche vicino alle crepe presenti nei muri.

Eliminare quelli già presenti

Abbiamo visto come allontanare velocemente in modo naturale gli scarafaggi sia davvero semplice ed economico. Tuttavia, se ci rendiamo conto che gli scarafaggi sono già in casa, i repellenti non serviranno. In questo caso, dovremo ricorrere a delle trappole che ci permettano di eliminarli una volta per tutte. Per realizzare una semplicissima trappola fatta in casa, basterà unire un cucchiaio di zucchero, uno di farina e uno d’acqua. Mescoliamo il tutto in modo da creare una pasta malleabile e formiamo con le mani delle palline. Sistemiamo queste palline in varie zone della casa poggiandole su un cartone oppure dentro un tappo di plastica. Gli scarafaggi hanno l’abitudine di uscire di notte quando in casa regnano il buio e il silenzio. Attirati dall’odore dello zucchero, andranno verso la trappola e mangiandola la farina li ucciderà.

Approfondimento

Per allontanare formiche, zanzare e scarafaggi da casa e giardino non usiamo aceto e limone ma questo efficace rimedio naturale dal profumo buonissimo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te