Colpi di scena ed emozioni fortissime in quest’incredibile romanzo in cui molti lettori ritroveranno se stessi

“Crediamo tutti di conoscere la persona che amiamo”. Difficile non comprare un romanzo che inizia con queste brevi e incisive parole. Chi acquista un libro si aspetta di trascorrere alcune ore piacevoli in compagnia di alcuni personaggi cui magari affezionarsi. Capita spesso di concludere la lettura di un romanzo a malincuore proprio perché non si vorrebbe abbandonare il protagonista della storia. E non sempre è facile imbattersi in un libro che riesca a dar voce ad alcuni nostri desideri, aspettative, ansie o frustrazioni.

Fortunato dunque il lettore che per combinazione astrale scova un romanzo capace di raccontare una parte della propria storia esistenziale. E soprattutto ha la fortuna di leggere il romanzo che meglio si addice alle emozioni che sta sperimentando in quella fase della vita. Molti difatti commettono l’errore di iniziare e poi buttare via un libro che semplicemente andrebbe letto in un altro momento. Spesso è proprio il nostro stato d’animo a rendere meno intrigante la storia narrata. Ad esempio è questo il romanzo che non si deve assolutamente leggere quando si è tristi e si è più inclini al pessimismo.

Al contrario, vi sono moltissimi colpi di scena ed emozioni fortissime in quest’incredibile romanzo in cui molti lettori ritroveranno se stessi. Così come qualche tempo la nostra Redazione ha suggerito un indimenticabile romanzo da leggere d’un fiato e regalare alle donne. Perché vi sono alcune storie che meglio si prestano e sono particolarmente apprezzate dal gentil sesso piuttosto che dagli uomini. Ed è questo il motivo per cui potrebbe risultare molto interessante un romanzo da regalare e far leggere alle donne ormai sposate. E ciò non già perché abbandonino ogni speranza di felicità, ma per prendere coscienza di alcuni bisogni dell’animo.

Colpi di scena ed emozioni fortissime in quest’incredibile romanzo in cui molti lettori ritroveranno se stessi

Il breve romanzo “La storia di un matrimonio” di Andrew Sean Greer regala a chi lo legge alcune ore di intense emozioni. Lo scrittore statunitense che ha vinto il premio Pulitzer per la narrativa è abilissimo nel creare situazioni avvincenti fino ad un finale davvero imprevedibile. Fra le pagine del libro risuonano le parole di una donna che si ritrova al fianco un marito che credeva di conoscere bene. In realtà il tempo ha lasciato emergere alcuni segreti e lati oscuri di personalità che costringono la voce narrante ad interrogarsi sull’identità del marito. Cosa nasconde e cosa è riuscito a tacere quest’uomo ben vestito, generoso e dalla voce baritonale che la protagonista non riconosce più all’improvviso?

Consigliati per te