Chi deve fare il 730 2022 all’Agenzia delle Entrate e quali sono invece le esenzioni che permettono di non presentare la dichiarazione dei redditi

Tra il modello 730, ed il Redditi 2022, nelle prossime settimane si aprirà la stagione dichiarativa per le persone fisiche. Le quali, tra l’altro, potranno presentare la dichiarazione dei redditi pure con la precompilata.

Al riguardo ricordiamo che i contribuenti chiamati ad inviare al Fisco il modello 730 2022 sono i pensionati ed i lavoratori dipendenti e assimilati. Nonché tutti quei contribuenti che, pur essendo in possesso di redditi derivanti da lavori dipendente o assimilato, sono privi di sostituto di imposta.

Così come, in base ai casi di esonero che sono previsti, non tutti i contribuenti saranno in ogni caso obbligati quest’anno a presentare il modello 730 2022. Vediamo allora di approfondire questo aspetto legato proprio all’esonero dalla presentazione della dichiarazione dei redditi.

Chi deve fare il 730 2022 all’Agenzia delle Entrate e quali sono invece le esenzioni che permettono di non presentare la dichiarazione dei redditi

Entro il prossimo 30 settembre, i contribuenti obbligati alla presentazione del modello 730 2022 potranno assolvere all’adempimento in proprio. Ovverosia, utilizzando i servizi telematici del Fisco con accesso tramite le credenziali. E quindi muniti di Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), di Carta di Identità Elettronica (CIE), oppure di Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

In alternativa, per chi deve fare il 730 2022 all’Agenzia delle Entrate, il contribuente può in ogni caso rivolgersi ad un CAF, ad un patronato oppure ad un intermediario abilitato. Per esempio, al proprio commercialista di fiducia.

Chi, come e quando scatta l’esonero. Per la presentazione della dichiarazione dei redditi

Chi  invece è esonerato dalla presentazione del modello 730 2022 ha due possibili scelte. Ovverosia, non presentare la dichiarazione dei redditi, oppure presentarla comunque se, per esempio, il contribuente vuole avvalersi della fruizione di agevolazioni o di detrazioni fiscali maturate. E questo perché, insieme al Redditi PF 2022, il modello 730 permette alle persone fisiche di chiedere e di ottenere dal Fisco i rimborsi fiscali.

In linea generale, i contribuenti che possono essere esonerati dalla presentazione del modello 730 2022, tra gli altri, sono quelli che hanno redditi solo da abitazione principale, o che hanno redditi da pensione. Oppure da lavoro dipendente che sono stati corrisposti da un unico sostituto di imposta.

Ed in ogni caso, in base alla propria situazione reddituale e fiscale, sulla presentazione o meno del modello 730 2022 è sempre bene chiedere supporto, nonché consulenza ed assistenza, ad un CAF o ad un patronato. Oppure ad un commercialista come sopra indicato.

Approfondimento

Tra 730 precompilato 2022 online e modello Redditi PF attenzione

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te