Capiamo se l’amido di mais contiene glutine, come si usa e che benefici darebbe

amido mais

L’amido di mais, o maizena, è un alimento spesso presente nella nostra dispensa. Si tratta di una polvere chiara finissima, ottenuta dalla raffinatura del mais, che presenta caratteristiche molto particolari.

L’amido è utilizzato in cosmetica, ad esempio per preparare deodoranti molto efficaci e naturali. L’impiego maggiore di questo prodotto, però, è in cucina. Si utilizza per tantissime ricette, grazie alle sue molteplici caratteristiche.

Il primo aspetto degno di nota è che l’amido di mais non conterrebbe glutine. Per questo, sarebbe molto utile per le ricette, anche per le persone celiache.

Inoltre, per merito della sua particolare lavorazione, sarebbe un alimento energico, che fornirebbe un lento rilascio di glucosio nel sangue. Per questo motivo, garantirebbe energia a lungo termine al nostro organismo, e non solo.

L’amido di mais, infatti, sarebbe un alimento a lenta digestione. Oggi è un prodotto molto diffuso e utilizzato. Nonostante questo, alcune persone si chiedono ancora a cosa serva l’amido di mais, e quali siano i suoi effettivi usi in cucina.

Indice dei contenuti

Capiamo se l’amido di mais contiene glutine e come prepararvi una torta squisita

Sono diversi gli utilizzi per cui l’amido di mais è sfruttato in cucina. Alcune persone lo userebbero come addensante, ad esempio all’interno di zuppe, creme e salse, come la besciamella.

L’amido di mais è uno degli ingredienti più utili anche per preparare dei buonissimi budini senza burro ottimi per tutta la famiglia.

Oltre a questo, servirebbe anche per rendere più soffici e friabili alcuni dolci, come torte, biscotti e ciambelle. Inoltre, è utilizzato anche per preparare impasti per prodotti da forno, come pizza e pane, rigorosamente senza glutine, ottime per i celiaci. Ora capiamo se l’amido di mais può servirci anche per preparare una delle torte più famose, ovvero quella al cioccolato.

Come preparare un dolce al cacao

Prepareremo una torta molto facile e veloce, ma con un sapore davvero ottimo.

Per prepararla ci serviranno i seguenti ingredienti:

  • 220 g di cioccolato fondente;
  • 150 g di zucchero di canna;
  • 120 g di burro;
  • 50 g di amido di mais;
  • aroma d’arancia;
  • 4 uova.

Apriamo le uova e dividiamo, in 2 ciotole, gli albumi dai tuorli. Montiamo, con una frusta elettrica, gli albumi a neve e facciamo lo stesso ancora coi tuorli.

Poi, in un pentolino, sciogliamo a bagnomaria il burro e il cioccolato. Lasciamo raffreddare, e poi amalgamiamo il tutto con l’amido di mais. Poi aggiungiamo anche i tuorli montati precedentemente.

Solo alla fine uniremo anche gli albumi, mescolando dall’alto verso il basso, per evitare che si smontino. Aggiungiamo anche l’aroma d’arancia, poi mescoliamo bene ancora una volta, e poi inforniamo.

Dovremo, infatti, versare il composto in una teglia foderata con carta, in forno ventilato a 200 °C per circa mezz’ora. Ecco che avremo preparato una torta buonissima, morbida e buona sia per colazione che per merenda.

Il contenuto di questo articolo è stato letto, corretto e approvato dal referente scientifico, Dr. Raffaele Biello.
Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te