Canone azzerato e bonifici gratuiti con i conti correnti zero spese dai numerosi vantaggi

Pagare il canone e le commissioni su bonifici e prelievi è una prassi non comune a tutti i conti correnti. In pochi le conoscono, ma esistono diverse soluzioni che permettono di usufruire di queste funzioni senza necessità di costi ulteriori. Vediamone di seguito alcuni esempi.

Indice dei contenuti

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Perché cambiare?

Fra gli svantaggi principali dei vecchi conti correnti c’è proprio l’elevato costo di gestione. Lo riporta l’indagine conoscitiva di AGCM, Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Fortunatamente, ad oggi diverse banche offrono soluzioni con canone azzerato e bonifici gratuiti. Fra queste c’è Unicredit, con il conto corrente MyGenius. Se aperto entro il 31 maggio 2022, non prevede il pagamento di alcun canone mensile o annuale. Inoltre, permette di effettuare bonifici SEPA e giroconti online gratuitamente. Lo stesso, tuttavia, non vale per i bonifici istantanei. Al cliente verrà rilasciata la carta di debito internazionale MyOne, del circuito VISA, in via del tutto gratuita e senza costi di spedizione. MyGenius permette, inoltre, di effettuare prelievi gratuitamente agli ATM delle filiali italiane di Unicredit.

Canone azzerato e bonifici gratuiti con i conti correnti zero spese dai numerosi vantaggi

Banca Widiba, invece, offre in promozione un conto corrente dal canone azzerato per i primi 6 mesi, se aperto entro il 15 giugno. Passato questo periodo, l’addebito trimestrale è di 3 euro al mese, che può essere ridotto o addirittura azzerato in presenza di alcune condizioni. Ad esempio, è prevista una riduzione di 3 euro se il cliente ha meno di 30 anni e di 1 euro con l’accredito dello stipendio. Anche in questo caso, i bonifici SEPA sono gratuiti. Il prelievo di contante è gratis dagli ATM di tutte le banche d’Italia per importi superiori a 100 euro. Sono incluse nel contratto carta di debito fisica e PEC.

Sempre nella categoria dei conti correnti a zero spese c’è Crèdit Agricole. Non è previsto il pagamento di alcun canone e la carta di debito fisica è fornita gratuitamente. I bonifici SEPA online sono gratuiti, così come i prelievi dagli ATM di Crèdit Agricole e i primi 24 da quelli di altre banche. Oltre questo limite è prevista una commissione di 2,10 euro per singola operazione.

Oltre ai conti correnti a zero spese, esistono diverse carte prepagate gratuite. Visti i limiti presenti, sono perlopiù adatte per spese dagli importi contenuti.

Lettura consigliata

I trucchi per avere tutte le carte di credito riunite evitando le commissioni agli ATM

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te