BTP Futura 2037 ha cedola minima ponderata dell’1,40% e premio fedeltà fino al 6%

Precisiamo sin da subito ai lettori che quelli resi noti dal MEF stamattina sono i tassi cedolari minimi garantiti. Quelli definitivi saranno invece comunicati al mercato al termine del periodo di collocamento. Cioè venerdì 23 aprile, salvo eventuale chiusura anticipata.

Al termine del collocamento del BTP Futura 2037 potrà infatti avvenire che il MEF confermi i tassi odierni oppure che li ritocchi verso l’alto. Tranne nel caso dei tassi dei primi 4 anni, che resteranno comunque invariati.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Entriamo nel vivo: il BTP Futura 2037 ha cedola minima ponderata dell’1,40% e premio fedeltà fino al 6%.

Questo è il tasso annuo che si ottiene facendo una media ponderata dei tassi cedolari minimi garantiti per tutta la durata dell’obbligazione. E potrà considerarsi definitivo solo se alla chiusura del collocamento quei tassi resteranno invariati.

Breve scheda tecnica del BTP Futura 2037

Il neo-BTP avrà scadenza il 27 aprile 2037. A quella data infatti sarà rimborsato alla pari (ossia a 100), e in un’unica soluzione, il valore nominale del bond.

Il periodo di collocamento del titolo sul MOT andrà invece da lunedì 19 aprile fino alle ore 13.00 del 23 aprile, salvo chiusura anticipata. Quest’ultima comunque non potrà avvenire prima delle 17.30 di mercoledì 21 aprile.

Il lotto minimo acquistabile è pari a 1.000 euro e si può procedere per relativi multipli. Ancora, non è prevista alcuna commissione a carico degli investitori per l’adesione al collocamento.

La data di godimento e regolamento del titolo è fissata in martedì 27 aprile. Questo sarà anche il primo giorno di negoziazione libera del titolo sul MOT, e fino alla sua naturale scadenza.

Le cedole sono semestrali e fissate in base ad una serie di tassi cedolari crescenti nel tempo. Sugli interessi lordi maturati la tassazione è agevolata e pari al 12,50%.

In definitiva, il BTP Futura 2037 ha cedola minima ponderata dell’1,40% e premio fedeltà fino al 6%.

I tassi cedolari step up: BTP Futura 2037 ha cedola minima ponderata dell’1,40% e premio fedeltà fino al 6%

E veniamo dunque alla struttura dei tassi, resa nota questa mattina. Essi sono pari a:

a) lo 0,75% dal 1° al 4° anno (l’unico che sappiamo a priori e con certezza che resterà invariato);

b) l’1,20% dal 5° all’8° anno;

c) l’1,65% dal 9° al 12° anno;

d) il 2% dal 13° al 16° anno.

Facendo a questo punto una media annua ponderata, otteniamo una cedola pari all’1,40% lordo (ovviamente annua). Nel caso in cui alla chiusura del collocamento i tassi cedolari dei punti b), c) e d) venissero aumentati, anche la cedola ponderata subirebbe limature al rialzo.

Alla struttura dei tassi poi ricordiamo che andrà aggiunto il premio fedeltà così come illustriamo nel seguito.

Il premio fedeltà fino a un massimo del 6%

Stiamo illustrando le caratteristiche del BTP Futura 2037: ha cedola minima ponderata dell’1,40% e premio fedeltà fino al 6%.

Chi acquisterà il bond la prossima settimana e lo terrà fino al termine dei primi 8 anni (27 aprile 2029) o fino alla scadenza finale, il MEF riconoscerà il premio fedeltà. Esso sarà collegato alla crescita dell’economia nazionale (il PIL) per il relativo periodo di vita del titolo.

Il premio fedeltà sarà corrisposto in due tempi differenti. Al termine dell’8° anno, il premio intermedio oscillerà tra lo 0,40% del capitale investito fino all’1,20%. Esso sarà pari al 40% della media del tasso annuo di crescita del PIL nominale registrato nei primi 8 anni di vita del bond.

A scadenza, cioè nei successivi 8 anni, il premio fedeltà avrà due componenti. La prima sarà pari al 60% del “resto” della media-PIL dei primi 8 anni di vita del bond. E varierà tra un minimo dello 0,6% fino a un massimo dell’1,8%.

La seconda componente sarà calcolata sulla base del PIL nominale dal 9° al 16° anno di vita del BTP. In questo caso esso oscillerà tra un minimo dell’1% fino a un massimo del 3% (sempre del capitale investito).

Ecco dunque illustrato il BTP Futura 2037 ha cedola minima ponderata dell’1,40% e premio fedeltà fino al 6%. Infine, nell’articolo di cui qui il link illustriamo quanti soldi del bilancio familiare disponibili sul c/c investire nel BTP Futura 2037.

Consigliati per te