Basteranno pochi spruzzi di questo deodorante naturale per profumare a lungo casa e tende eliminando l’odore di pesce e fritto

Il buon odore di fresco e pulito in casa è un po’ l’ossessione di molti, che vorrebbero percepire varie profumazioni gradevoli già dall’ingresso.

Effettivamente, chi non vorrebbe sentire piacevoli brezze che avvolgono ogni stanza, eliminando anche quei fastidiosi odori aggressivi provenienti dalla cucina.

Se dovessimo fare qualche gustosa frittura di pesce o bollire un broccolo, infatti, si diffonderebbe immediatamente in ogni angolo. Questi sentori forti, poi, rimarrebbero per ore e probabilmente giorni, a meno che non spalanchiamo le finestre e accendiamo candele profumate e incensi di mille gusti.

Se scegliamo di acquistare prodotti specifici per queste esigenze, dovremo sempre stare attenti a come le utilizziamo e ai vari ingredienti.

Basteranno pochi spruzzi di questo deodorante naturale per profumare a lungo casa e tende eliminando l’odore di pesce e fritto

Ma qualora volessimo risparmiare ed essere sicuri degli elementi che vaporizziamo in casa, sarebbe perfetto creare un profumatore liquido con pochi ingredienti naturali. In questo modo potremo usarlo sia in cucina che nelle altre stanze, neutralizzando cattivi odori causati dai cibi cucinati.

Sicuramente, in qualche scaffale, avremo un ingrediente alleato della pulizia, ovvero il bicarbonato, perfetto per assorbire diversi tipi di tanfo e soprattutto molto economico. Per riuscire a riempire un contenitore spray di circa mezzo litro dovremo mescolare insieme:

  • 480 ml di acqua calda;
  • 2 cucchiai di bicarbonato;
  • 20 ml di spremuta d’arancia (oppure limone o pompelmo).

Agitiamo bene prima dell’uso e vaporizziamo nelle camere di casa, che istantaneamente avranno un sentore agrumato piacevole. Grazie a questo aroma l’odore del fumo e delle varie pietanze fritte, o cucinate in altro modo, non invaderà più le stanze in modo aggressivo.

Alcuni, poi, sostituiscono il succo dell’arancia, o di altri agrumi, con l’olio essenziale, circa 15 gocce, oppure mettono semplicemente in infusione le bucce.

Altri aromi

Se preferiamo essenze più orientali, allora basteranno pochi spruzzi di questo deodorante naturale a base di tè verde.

Prepariamo un pentolino con circa 400 ml di acqua, 2 cucchiai di tè essiccato, qualche goccia di succo di limone. Portiamo ad ebollizione e poi spegniamo la fiamma, appena sarà freddo filtriamo tutto l’infuso all’interno del contenitore spray e usiamolo per profumare l’ambiente.

Anche in questo caso è possibile sostituire le foglie essiccate di tè con l’olio essenziale, ne dovremo aggiungere circa 10.

Mentre un metodo molto efficace e semplice per tenere cassetti e armadi profumati per molto tempo è realizzare i gessetti profumati all’interno degli stampini in silicone. Dovremo mescolare in una ciotola 50 gr di colla vinilica, 100 gr di borotalco, 10 gocce di olio essenziale a piacere. Inseriamo il composto negli stampini, aspettiamo qualche ora affinché i gessetti diventino solidi e poi potremo riporli dove desideriamo.

Approfondimento

Come avere un profumo invidiabile in tutta la casa con soli 2 cucchiai di questo ingrediente

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te