Basta questo scarto sensazionale per far fiorire divinamente tutte le succulente del giardino

Se è vero che assicurarsi che le piante crescano bene e in salute non è per niente facile, è altrettanto vero che la natura stessa ci da continuamente delle risorse per poterci facilitare il lavoro.

Il problema è che moltissime persone, per mancanza di esperienza o per poca attenzione, non se ne accorgono. Vanno così a sprecare, ogni volta, ingredienti e parti di alimenti, senza sapere quanto importanti potrebbero essere per l’orto. Cercando di far cosa utile ,dunque, tra poco parleremo proprio di uno di questi scarti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Tutto è riutilizzabile

Chi tiene molto al risparmio, sia in termini economici che pratici, sa bene quanto tutto sia potenzialmente riutilizzabile, specie quando parliamo della casa e in generale di tutto ciò che ruota attorno all’ambiente domestico.

Proprio a questo proposito, nel prossimo paragrafo sveleremo come in cucina moltissimi producono, senza saperlo, una risorsa preziosa per l’orto, gettandola nello scarico ogni volta.

Basta questo scarto sensazionale per far fiorire divinamente tutte le succulente del giardino

Come anche i meno esperti sapranno, al fine di veder crescere rigogliose le piante, è necessario affidarsi ai giusti concimi e ai corretti fertilizzanti. Oltre a quelli appositi reperibili sul mercato, ne esistono anche tanti naturali, ricavabili da ingredienti e alimenti presenti in cucina. Bene, a tal proposito, vediamo perché basta questo scarto sensazionale per far fiorire divinamente tutte le succulente del giardino.

Stiamo parlando delle uova ma, più in particolare, dell’acqua di cottura rimasta dopo che le abbiamo cucinate in pentola. Le piante, infatti, in particolare quelle grasse di cui parliamo oggi, necessitano per crescere un terreno ricco di determinati sali minerali. Potassio, fosforo e azoto, anche se quest’ultimo in quantità moderata, sono solo alcuni.

Per questo motivo, assieme ad altri possibili concimi naturali, l’acqua di cottura delle uova si presenta ideale per ottenere una crescita in salute delle succulente. Ricordiamoci, dunque, di conservarla sempre e di usarla ogni tanto per innaffiare il terreno, alternandola all’acqua normale. I risultati li potremo vedere già nel breve periodo e saranno davvero incredibili. Se infatti per molte succulente fiorire resterà comunque complicato, sicuramente prenderanno da questo ingrediente un’importante marcia in più, che non potrà far loro che bene.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te