Basta applicare l’eyeliner con questa tecnica semplicissima per avere uno sguardo luminoso e magnetico e mai cadente

Tutte vorremmo far apparire i nostri occhi più grandi e luminosi. Gli occhi grandi donano vitalità al nostro sguardo, e ci aiutano addirittura a sembrare più giovani. Ovviamente l’arma più preziosa al nostro servizio quando vogliamo far apparire gli occhi più grandi è il trucco, in particolare l’eyeliner. Ma bisogna applicarlo nella maniera giusta. Un eyeliner sbagliato può sortire l’effetto opposto e far apparire i nostri occhi più piccoli e infossati. Attenzione quindi a non fare alcuni errori da principianti e ad applicare l’eyeliner nel modo giusto. Vediamo una tecnica davvero semplice per valorizzare al meglio i nostri occhi.

Prima applichiamo un eyeliner bianco o rosa nella parte inferiore dell’occhio

Mai e poi mai applicare l’eyeliner nero (o comunque scuro) sulla rima inferiore dell’occhio, perché potrebbe far apparire i nostri occhi più infossati. Al contrario, in questo punto dovremmo applicare un eyeliner di colore chiaro, come quello bianco, rosa, o al massimo dorato. Ci aiuterà a far sembrare i nostri occhi più aperti e luminosi.

Se abbiamo la carnagione chiara meglio un eyeliner marrone o blu

L’eyeliner nero è il più classico, ma non per questo è adatto a tutte. Chi ha la carnagione o gli occhi molto chiari farebbe meglio a scegliere un eyeliner di colore blu, marrone o verde, per creare un contrasto meno netto e avere un look più naturale. Chi ha gli occhi scuri invece, può scegliere un eyeliner di altri colori da abbinare all’outfit per far apparire gli occhi più luminosi.

Basta applicare l’eyeliner con questa tecnica semplicissima per avere uno sguardo luminoso e magnetico e mai cadente

Il trucco per applicare l’eyeliner alla perfezione è di applicarlo solo nei 2/3 più esterni dell’occhio. Non applichiamolo nell’angolo interno dell’occhio. In questo modo, i nostri occhi sembreranno più grandi e aperti, ed eviteremo l’effetto palpebra cadente. Se vogliamo, possiamo applicare lo stesso eyeliner chiaro che abbiamo usato per la rima inferiore dell’occhio anche sulla rima superiore nella parte più vicina all’angolo interno dell’occhio.

Attenzione all’estremità esterna dell’eyeliner

Basta applicare l’eyeliner con questa tecnica per far apparire gli occhi più luminosi: assicurandosi che l’estremità esterna del tratto sia in linea con la forma naturale della palpebra e che non vada assolutamente verso il basso. L’estremità esterna (la wing, cioè l’ala dell’eyeliner) deve dirigersi leggermente verso l’alto, senza esagerare. Se sbagliamo e la facciamo verso il basso, le nostre palpebre appariranno subito cadenti.

Accentuiamo l’estremità interna degli occhi con l’ombretto

L’ombretto ci può aiutare a valorizzare l’eyeliner. Scegliamo un ombretto molto chiaro per l’angolo interno degli occhi, e più scuro per l’esterno. I nostri occhi appariranno subito molto più grandi.

Approfondimento 

Le estetiste sono d’accordo, non peeling, microblading, o massaggi, è questo il trattamento consigliato per apparire più giovani e belle

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te