Basta a bugie e segreti, ecco come recuperare le chat eliminate su Whatsapp tramite questo trucco che permette di scoprire la verità

La tecnologia in questo decennio ha fatto veramente dei salti da gigante. Basti pensare a Whatsapp: nel 2009 è stata lanciata la prima versione che era ancora a pagamento e con delle funzioni limitate. Da lì fino ad oggi sono cambiate molte cose e molte funzioni, che ancora non tutti conoscono, sono diventate realtà. Fra queste esiste quella per ripescare i messaggi cancellati dai propri contatti. Se quindi si è in questa situazione e ci si trova di fronte a una conversazione potenzialmente importante si può provare questo metodo. È infatti arrivata l’ora di dire basta a bugie e segreti con questo escamotage per arrivare alla verità.

La differenza tra Iphone e Android

Quando si tratta di funzioni non tutti i telefoni sono uguali. Infatti i sistemi di Iphone e Android sono totalmente differenti. Il primo è sicuramente più intuitivo e semplice, ma permette di effettuare meno modifiche. Il secondo, invece, essendo un sistema aperto risulta più maneggevole per chi sa utilizzare bene la tecnologia. Infatti in questo caso si può agire solamente sui dispositivi Android. Quelli di casa Apple sono più difficili dato che iOS non permette di memorizzare subito i messaggi e quindi di recuperarli.

Basta a bugie e segreti, ecco come recuperare le chat eliminate su Whatsapp tramite questo trucco che permette di scoprire la verità

Nel caso avessimo un Android però, è necessario avere i backup disponibili. Nelle impostazioni infatti questi possono essere effettuati a ritmi cadenzati, secondo la propria scelta: ogni giorno, ogni settimana e ogni mese. Solitamente vengono memorizzati sul proprio Google Drive: per procedere con il recupero del messaggio incriminato è necessario aprire l’applicazione di messaggistica istantanea e cliccare in alto a destra in corrispondenza dell’icona con tre puntini. Nel menù a tendina comparirà la voce “Impostazioni” e successivamente la dicitura “Chat e Backup delle chat”. Lì saranno presenti una data e un’ora: se queste sono successive al momento in cui si è ricevuto il messaggio allora questo sarà presente. Reimpostando il backup si perderanno tutti le comunicazioni ricevute successivamente.

Come procedere

È quindi necessario disinstallare l’applicazione in modo da poterla nuovamente scaricare dal Play Store. Seguire le procedure proposte e alla fine scegliere il ripristino del backup. In questo modo potrebbe essere possibile visionare il messaggio che prima risultava occultato. Ricordiamo però che questa operazione in alcuni casi potrebbe ledere la privacy e che quindi utilizzare questo strumento è a rischio e pericolo del singolo.

Lettura consigliata

Chi non vuole farsi spiare il cellulare deve per forza utilizzare questo oggetto che pochi conoscono

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te