Attenzione perché questi comuni problemi potrebbero indicarci una forte carenza di vitamina D

Il nostro corpo, ogni giorno, tenta di parlarci e di esprimersi nel miglior modo possibile. L’organismo, infatti, ci manda diversi segnali che dobbiamo imparare a cogliere per poterli interpretare in un momento successivo. Capita, infatti, che la nostra mente e il nostro fisico si accordino per farci capire che c’è qualcosa che non va. Ascoltarsi e dar retta a ciò che il nostro organismo prova a trasmetterci con diversi segni è il modo migliore per prendersi cura della propria salute. E oggi vogliamo evidenziare un segnale che spesso il corpo ci manda e che non tutti interpretano nel modo giusto. Ecco nell’esattezza di cosa stiamo parlando.

Attenzione perché questi comuni problemi potrebbero indicarci una forte carenza di vitamina D

Partiamo dalle allergie alimentari. Infatti, alcune ricerche (basti pensare a questo studio o alle informazioni riportate qui) ipotizzano una correlazione tra carenza di vitamina D e l’insorgere di allergie. La tesi sosterrebbe, infatti, che una mancanza di questa vitamina potrebbe portare più facilmente a soffrire di questi disturbi, che ovviamente dipendono anche dalla genetica e da fattori ambientali esterni. Ma la scienza sta facendo passi da gigante e sta cercando di capire se si possano prevenire questo tipo di problemi con un’assunzione maggiore di vitamina D nella dieta. Non ci resta, quindi, che aspettare, consapevoli però che la plausibilità di questa tesi sta crescendo sempre di più.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Anche l’orticaria potrebbe essere un fattore interessante da studiare

Altri studi, invece, si sono concentrati su un possibile collegamento tra la carenza di questa vitamina e l’orticaria. In questo studio del 2011, per esempio, i ricercatori hanno evidenziato una correlazione abbastanza diffusa tra coloro che soffrivano di orticaria e che al tempo stesso dimostravano una carenza della vitamina D. Come per le allergie alimentari, però, gli studi sono ancora in corso e potrebbero dare risultati diversi, ma è anche vero che dovremmo fare attenzione perché questi comuni problemi potrebbero indicarci una forte carenza di vitamina D. Ovviamente, questo non vuol dire che se si presentano questi sintomi la causa sarà certamente quella sopraelencata. Infatti, questi problemi potrebbero dipendere da altre ragioni. Ma intanto possiamo certamente iniziare ad avere un quadro più ampio della situazione e aspettare che gli studi scientifici facciano il loro corso.

Approfondimento

Basta un piatto di questo delizioso cibo per ricaricarci di vitamina D e Omega 3

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te