Le azioni Poligrafici Printing sono molto sottovalutate, ma non è ancora il momento di acquistarle

Come scritto anche in un precedente articolo (Il titolo Poligrafici Printing ampiamente sottovalutato punta al raddoppio delle quotazioni sull’AIM di Borsa Italiana) le azioni Poligrafici Printing sono molto sottovalutate, ma non è ancora il momento di acquistarle.

Il nostro giudizio è per un fair value in area 1,20 euro. A parer nostro quindi, il titolo Poligrafici Printing ampiamente sottovalutato punta al raddoppio delle quotazioni sull’AIM di Borsa Italiana.

C’è, però, un aspetto che non bisogna trascurare. Poligrafici Printing è una società a piccola capitalizzazione, circa 16 milioni di euro. Dobbiamo, quindi, fare la solita premessa quando trattiamo titoli con piccola capitalizzazione. In questo caso, infatti, il controvalore scambiato è molto piccolo e con somme modeste è possibile determinare forti oscillazioni dei prezzi. Inoltre, i volumi scambiati possono anche essere assenti per molte sedute consecutive. Prudenza, quindi, per evitare di essere intrappolati in situazioni a elevato rischio.

Le azioni Poligrafici Printing sono molto sottovalutate, ma non è ancora il momento di acquistarle: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Poligrafici Printing (MIL:POPR) ha chiuso la seduta del 21 luglio invariato rispetto alla seduta precedente a quota 0,386 euro.

Dopo alcuni strappi al rialzo, adesso la tendenza in corso è nuovamente ribassista e punta al I obiettivo di prezzo in aera 0,45 euro. Questo livello potrebbe rappresentare un buon livello di ingrasso purché si inserisca uno stop nel caso di chiusure settimanali inferiori a 0,45 euro. Qualora, poi, le quotazioni dovessero rompere questo livello, il titolo Poligrafici Printing si dirigerebbe verso il II obiettivo di prezzo in area 0,25 euro. C’è, però, un aspetto da sottolineare. Lungo il percorso che porta in area 0,25 euro c’è un ostacolo intermedio in area 0,372 euro che già in passato ha frenato la spinta ribassista e fatto ripartire le quotazioni al rialzo.

Bisogna, quindi, prestare molta attenzione a cosa accadrà in prossimità di questo livello. In particolare, bisognerà vedere se si dovesse formare un segnale rialzista del BottomHunter e/o dello Swing Indicator. In questo caso ci sarebbero elevatissime probabilità di vedere ripartire al rialzo il titolo.

Time frame settimanale

Poligrafici Printing

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te