Attenzione allo spreco del fondotinta quando pensiamo sia terminato

Qualcuno sosteneva che la miglior ricchezza è il risparmio e come dargli torto. Questo accade specialmente nel make up, quando l’acquisto di certi cosmetici richiede un esborso importante. Molti fondotinta, ad esempio, arrivano a costare molte decine di euro per poco prodotto. Quindi, attenzione allo spreco del fondotinta quando pensiamo sia terminato.

Fondotinta in vetro

I fondotinta dal packaging in vetro sono tra i più costosi. Questo accade perché, oltre a dover sostenere il costo del prodotto contenuto all’interno, anche l’involucro esterno ha il suo peso economico. Un fondotinta tra le migliori marche, in vetro, costa all’incirca 50 euro per 30 ml di prodotto. Lasciare all’interno del packaging in vetro anche solo 5 ml di prodotto significa buttar via ogni volta all’incirca 8 euro. Ogni donna consuma circa un fondotinta ogni mese, con uno spreco totale di 96 euro l’anno.

Per evitare questo inutile dispendio di denaro, basta semplicemente aprire il tubetto in vetro e inserire all’interno pochissima crema idratante. Con un movimento dall’alto verso il basso, la crema e il fondotinta rimasto, fonderanno insieme e sarà più semplice recuperare il prodotto. Potrete utilizzarlo come una sorta di BB-cream viso oppure come una crema leggermente colorata per conferire colore alle gambe senza usare le calze.

Il tubetto in plastica

Quindi, attenzione allo spreco del fondotinta quando pensiamo sia terminato, anche a quello contenuto nell’involucro in plastica. Quando il fondotinta sembra terminato, esso non lo è realmente. Per appurarlo, basta tagliare, con delle forbici, la parte superiore del tubetto in plastica (quella dove ci sono le due punte). All’interno noteremo moltissimo prodotto, sufficiente per truccare il viso almeno per altre due settimane.

Per evitare, poi, che a contatto l’aria il fondotinta possa seccarsi, basta conservare la parte di plastica tagliata e utilizzarla per richiudere il fondotinta. Come? Schiacciare leggermente verso l’interno il tubetto di fondotinta e incappucciarlo con la parte di plastica tagliata. Verrà fuori una sorta d’involucro più corto, con all’interno fondotinta sufficiente per molto altro tempo.

Consigliati per te