Attenzione a WhatsApp perché tra poco cambierà tutto su dati e privacy per Android e iOS

Sicuramente una delle App più rivoluzionarie degli ultimi tempi, che in pochissimo tempo ha stravolto la comunicazione odierna. Da quando WhatsApp è stato diffuso, ha sbaragliato ogni sistema di messaggistica tradizionale che, solo a pensarlo oggi, sembra preistorico. Da allora, è un continuo vibrare del telefono con gruppi e immagini che, alcune volte, portano a zero la batteria. A tal proposito, pochi sanno che cellulare e batteria durano una vita intera con questi straordinari trucchi.

Tuttavia, i vantaggi offerti dall’essere costantemente connessi hanno una doppia faccia.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Attenzione a WhatsApp perché tra poco cambierà tutto su dati e privacy per Android e iOS

Sebbene, questo ci renda sempre raggiungibili, talvolta, dobbiamo sacrificare la nostra libertà e la nostra privacy, specie con doppie spunte e ultimo accesso in evidenza. Fino ad oggi, è stato possibile mostrare queste informazioni potendo scegliere tra:

  • Nessuno;
  • I miei contatti;
  • Tutti.

Mostrando ai contatti l’ultimo accesso, avremo la possibilità di vedere il loro e, viceversa, nascondendo il nostro non sarà possibile vedere quello degli altri.

Questo porta, di tanto in tanto, a mettere sulla bilancia il sacrosanto rispetto degli affari nostri, con l’irresistibile voglia di farci quelli degli altri.

Ebbene, attenzione a WhatsApp perché tra poco cambia tutto su dati e privacy per Android e iOS secondo quanto riportato dagli esperti di wabetainfo.com. Infatti, è stato comunicato che WhatsApp sta rielaborando i settaggi della privacy, per tutti i sistemi operativi, aggiungendo qualcosa di nuovo.

Tu sì e Tu no

Alle categorie a cui mostrare i contatti già presenti nell’App ne sarà aggiunta una quarta: “i miei contatti tranne”. Questo consentirà di nascondere dati e informazioni sull’accesso a nostra discrezione, scegliendo singolarmente i contatti da escludere. Naturalmente, come in precedenza, nemmeno noi potremo avere informazioni sui contatti esclusi. I lavori sono ancora in corso, ma le modifiche potrebbero essere allargate anche alla biografia e altri dati come la foto del profilo.

Come nascondere l’ultimo accesso

Per chi ancora non sapesse come modificare queste impostazioni ecco come farlo per Android e iOS.

Con Android, una volta aperto WhatsApp dovremo raggiungere la voce “Impostazioni”, dopodiché selezionare “Account” ed entrare in “Privacy”. A questo punto comparirà la dicitura “Ultimo accesso” attraverso il quale potremo selezionare a chi mostrare i dati tra le categorie esposte.

Se, invece, abbiamo un telefono con sistema operativo iOS (iPhone), i passaggi non sono molto differenti. Sempre dentro l’App accederemo a “Impostazioni” e successivamente su “Account” per proseguire su “Privacy”. Come in precedenza, selezionare “Ultimo accesso” e spuntare chi può vederlo o meno.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te