Arancione e stampe floreali sono irresistibili per vestiti corti o lunghi ma anche questi 3 colori estivi, ideali per bionde e castane

Un’antica leggenda messicana racconta di come gli uomini fossero tristi e litigiosi quando il Mondo aveva solo 2 colori: il bianco e il nero. Allora gli dei si misero alla ricerca di nuovi colori e quando dipinsero ogni cosa di nuove tonalità, tutti ritrovarono l’allegria. Sarebbe assurdo pensare di vivere senza tutte le sfumature, tutto avrebbe un aspetto completamente diverso. Nonostante il nero e il bianco siano 2 colori evergreen, poter indossare fantasie giocose e tinte briose quest’estate diventa un must.

Rimangono i capisaldi, ma i protagonisti sono i colori dell’arcobaleno e della vivacità, un tripudio di luminosità. Brilleremo alle mani ai piedi con i nuovi smalti raffinati ma mai tristi e monotoni. Metteremo le scarpe bicolore o a fantasia, perché no, anche dei comodi sandali fluorescenti.

Arancione e stampe floreali sono irresistibili per vestiti corti o lunghi ma anche questi 3 colori estivi, ideali per bionde e castane

Vedremo chiome schiarite o imbrunite, ma che illuminano il volto con giochi di tonalità e riflessi sorprendenti. Nuance accattivanti come il rosso e il mogano, più calde come il caramello e champagne o fredde e pop come il blu o il viola.

L’estate è sinonimo di freschezza e libertà anche per la scelta degli outfit, più o meno audaci, l’importante è che ci valorizzino al massimo. Quest’anno abbiamo riscoperto il potenziale degli abiti freschi più lunghi e corti, da abbinare con scarpe basse e casual o eleganti da cerimonia. Ciò che li accomuna è il colore, parola d’ordine per lasciare tutti di stucco e trasmettere gioia e fascino.

Ha sorpreso come l’arancione sia diventato ambito per abiti estivi svolazzanti, e più lunghi e avvolgenti, abbinato con il blu elettrico o il bianco. È ritornata, poi, la tendenza delle fantasie floreali, piccole o grandi, che dona sempre un aspetto molto romantico e chic.

Nuance allegre

Se arancione e stampe floreali sono irresistibili per vestiti, sicuramente non rimarremo delusi dall’incredibile effetto illuminante del verde lime, una sorta di inno ai colori del “mojito”. Tonalità fresca e d’impatto, che si sposa perfettamente con le pelli abbronzate, esaltando la luminosità. Accostiamo accessori accesi a seconda dell’occasione, come le scarpe che potrebbero essere da ginnastica o a con il tacco.

Come il verde lime, anche il giallo limone valorizza le chiome bionde o più scure e castane, ma è più audace e dallo stile anni 2000. Lo stile Mediterraneo, simbolo di sole e mare, ha ispirato le decorazioni delle mattonelle in ceramica, tipiche di alcuni luoghi, dando vita a una fantasia per abiti. Gli abiti lunghi o anni ’50 si arricchiscono di disegni e temi che ricordano le maioliche e conferiscono quell’aria da vacanza.

Lettura consigliata

Ecco quali scarpe basse e sneakers indossare con vestiti lunghi estivi eleganti più 3 abiti che snelliscono pancia e fianchi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te