Altro che tinta bionda o castana, ecco come scurire e schiarire i capelli nel 2022 e quali colori evitare 

I professionisti del capello giocano un ruolo importantissimo nell’estetica di moltissime donne. Per questo motivo si tratta sempre di persone di fiducia, che sanno rispondere pienamente alle nostre esigenze.

Un taglio particolare o una sfumatura nuova non solo possono far apparire una donna più bella ma, addirittura, riuscirebbero a renderla più sicura. Questo perché la giusta tintura per capelli è in grado di valorizzare la bellezza naturale e togliere visivamente pure qualche anno di troppo.

Altro che tinta bionda o castana, ecco come scurire e schiarire i capelli nel 2022 e quali colori evitare per apparire alla moda e perfette. I tempi sono già maturi per stabilire quali sfumature sono assolutamente di tendenza e quali sono bocciate, almeno per i prossimi mesi.

Per le donne più adulte, invece, ecco come dire basta a biondi e castani con la colorazione più naturale che sta spopolando.

Come colorare la nostra chioma per i prossimi mesi del 2022

Se chi cerca più volume deve decisamente scegliere questo taglio che serve a volumizzare anche il capello più sottile, ecco come colorare la chioma.

Sono assolutamente confermate le tinte con sfumature color mogano e bocciate le colorazioni troppo neutre. Sì anche al rosa pastello per le più giovani, ma no assolutamente alle colorazioni effetto neon.

Andiamo ora ai biondi e ai castani. Il biondo con una punta di nocciola va benissimo. Si tratta di una colorazione molto simile al biondo cenere, ma più ambrata. Sembrerebbe sconsigliato, invece, tingerli di biondo nordico, perché i colori freddi non sono più troppo di tendenza. Ma non finisce assolutamente qui, perché ecco quale colori evitare e quali scegliere.

Altro che tinta bionda o castana, ecco come scurire e schiarire i capelli nel 2022 e quali colori evitare

Se il biondo freddo sembrerebbe bocciato, è assolutamente apprezzatissimo il castano caldo, nei toni caramello e miele. Super di tendenza anche il castano color cioccolato fondente, ma è da evitare quella tinta che ricorda più il cioccolato al latte.

Per chi ha i capelli neri, invece, assolutamente sì al nero lucido e luminoso, no a quello opaco e spento.

Qualche ultima tendenza bonus da non perdere

  • le pieghe lisce e ordinate sono da preferire al mosso;
  • sì ai tagli shag, rasati e al mini-bob;
  • sì alla frangia sfilata e morbida.

Approfondimento

Anche dopo 50 anni basta truccare così gli occhi marroni o verdi per ringiovanire lo sguardo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te