Altro che classici stivali, queste scarpe dal tacco comodissimo si abbinano a gonne e pantaloni facilmente e sono perfette anche a 50 anni

Quali calzature indossare per sentirsi comode e sicure, ma senza rinunciare alla femminilità? Un quesito che si pongono spesso le donne. Creature poliedriche, dalle mille sfumature e dagli innumerevoli impegni quotidiani che non permettono sicuramente una vita sui tacchi.

Oltretutto, camminare sempre su tacchi vertiginosi non fa bene alla salute dei nostri piedi. Con il passare degli anni, poi, l’esigenza di indossare scarpe più comode e pratiche emerge prepotentemente. Dunque, andare alla ricerca della calzatura perfetta è fondamentale, soprattutto dopo gli “anta”.

Consigli di stile

Per proteggersi dal freddo, la moda offre non solo scarpe bellissime, ma anche indumenti caldi e avvolgenti per combattere le temperature rigide dell’inverno. Impossibile fare a meno, ad esempio, di questi 5 capi invernali che stanno benissimo anche alle donne più adulte. 

Durante il periodo più freddo dell’anno, maglie, maglioni, ma anche sciarpe e cappelli di lana sono molto gettonati. Dunque, bisognerà fare attenzione a non rovinare i tessuti durante i lavaggi. In diversi articoli precedenti avevamo parlato dei trucchetti per recuperare gli indumenti infeltriti. In particolare, abbiamo visto come recuperare maglioni infeltriti e altri capi di lana in 5 minuti con quest’oggetto che tutti abbiamo in casa.

Per il 2022, la moda offre anche tantissimi modelli di scarpe che accontenteranno non solo chi ama ma anche chi non ama i tacchi. Avevamo già parlato, ad esempio, di come indossare con stile le scarpe più belle dell’inverno 2022.

Oggi, invece, parleremo di un altro modello amatissimo. Delle scarpe che spesso vengono chiamate impropriamente “stivaletti”, ma che a differenza degli stivali sono molto meno ingombranti e più versatili.

Infatti, altro che classici stivali, queste scarpe dal tacco comodissimo si abbinano a gonne e pantaloni facilmente e sono perfette anche a 50 anni

Stiamo parlando degli “ankle boots”. Un modello che fascia il piede alla perfezione e che termina alla caviglia, lasciando libere le gambe.

Gli ankle boots hanno sostituito i classici stivali, giacché sono molto più versatili e comodi. Dunque, altro che classici stivali, queste scarpe dal tacco comodissimo si abbinano a gonne e pantaloni facilmente e sono perfette anche a 50 anni.

Inoltre, sono perfetti da utilizzare sotto i pantaloni, oltre che abbinati con le gonne. In quest’ultimo caso bisognerà, però, fare attenzione alla fisicità. Le scarpe che terminano alle caviglie, infatti, sono comode e pratiche ma tendono a spezzare otticamente la figura. Dunque, bisognerà abbinarle in modo adeguato. Per le fisicità più importanti si consiglia un abbinamento con i pantaloni a palazzo, oppure con dei pantaloni aderenti dello stesso colore della calzatura. In questo modo si avrà una continuità ottica e le gambe sembreranno più lunghe e affusolate.

Generalmente, queste scarpe hanno un tacco a forma quadrata e piuttosto comoda. Da sottolineare che esiste anche la versione con il tacco più sottile.
In ogni caso, gli ankle boots sono le scarpe versatili, ideali anche per le over 50.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te