Allenamento di soli tre minuti da fare per una pancia piatta e tonica perfetta per l’estate che arriva

Con la piacevole riapertura della palestre si può tornare ad avere un fisico tonico in vista dell’estate. Possiamo quindi salutare il grasso accumulato durante quest’anno di divano e Netflix. Possiamo tornare a muoverci, a fare palestra e piscina. Il movimento, anche solo camminare, fa molto bene al corpo e anche alla mente. Quindi, è molto importante praticare uno sport o fare del semplice movimento che tiene il corpo attivo.

La palestra ha riaperto

Le palestre hanno riaperto e quindi i personal trainer possono realizzare delle schede personalizzate per ottenere in breve tempo degli ottimi risultati. Ma oltre al fantastico compito di questi professionisti c’è un allenamento di soli tre minuti da fare per una pancia piatta e tonica perfetta per l’estate che arriva.

Allenamento fuori casa e allenamento in casa

In quest’anno così particolare abbiamo imparato ad allenarci in casa. Ora possiamo unire gli esercizi fatti in palestra a questi nuovi che ora andremo a spiegare. In questo modo andremo a lavorare cinque giorni su cinque.

Ecco l’allenamento di soli tre minuti da fare per una pancia piatta e tonica perfetta per l’estate che arriva

Sono tre esercizi diversi che lavorano tantissimo sulla parte addominale. Stiamo parlando del plank. Ma oggi sveleremo tre diversi tipi di plank da fare ogni giorno per soli 3 minuti: un minuto ad esercizio.

Il primo consiste nel plank classico. Quindi sdraiati con la schiena in alto, gomiti poggiati a terra e punte dei piedi ben fissati a terra. Bisogna tenere questa posizione per un 1 minuto di fila senza inarcare la schiena, restando dritti.

Il secondo esercizio è come il plank classico ma, invece di stare sui gomiti, bisogna stare sul palmo della mani. E bisogna tenere per i primi 30 secondi una gamba sollevata e per i restanti 30 l’altra.

Il terzo esercizio invece consiste nel plank rialzato, come il secondo. La differenza è che in questo per i primi 30 secondi bisogna portare il braccio davanti a sé e fare forza con una sola mano per poi cambiare e fare forza con l’altra.

Approfondimento

Uno dei posti più suggestivi d’Italia con la sua area marina protetta e un’acqua che fa invidia alle Maldive.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te