Addolcisce anche i lineamenti più marcati e spigolosi donando volume extra senza fare la piega questo taglio all’ultima moda

Le beauty routine femminile è una sorta di piano di produzione che prevede svariati passaggi e momenti rivolti alla cura di sé.

Primo fra tutti è senza alcun dubbio la pulizia del viso, la parte del corpo che dice tutto di noi, a partire dagli occhi.

Tuttavia, non solo lo sguardo, ma anche la qualità della pelle dà indizi sulla persona, a partire ovviamente dalle rughe e dalla freschezza dell’incarnato.

Eventuali difetti e imperfezioni vengono solitamente mascherati con il trucco, ma abbiamo visto che possiamo rendere il viso fresco e luminoso anche senza make-up.

È poi vero che anche i capelli e l’acconciatura contribuiscono a definire un bell’aspetto, facendo risaltare i punti di forza del volto.

Ecco perché è importante non solo idratare i capelli per evitare che diventino secchi e sfibrati “effetto paglia”, ma anche studiare il taglio più consono.

Qualora fossimo a corto di idee, potremmo considerare questo taglio di tendenza che addolcisce anche i lineamenti più marcati e spigolosi, donando volume extra.

Il nome ha un’ispirazione curiosamente primaverile e dunque non stupisce che rientri a pieno titolo tra i must di stagione.

Stiamo parlando del butterfly haircut, meglio conosciuto come taglio a farfalla, l’ideale per chi vuole cambiare senza necessariamente perdere tutte le lunghezze.

Si tratta di un taglio estremamente versatile, che peraltro sposa agevolmente sia i capelli lisci che quelli mossi.

Ma soprattutto è strategico proprio perché gioca sul confine tra lungo e corto, dando una prospettiva illusoria che cambia a seconda dello styling.

Addolcisce anche i lineamenti più marcati e spigolosi donando volume extra senza fare la piega questo taglio all’ultima moda

Il taglio a farfalla lascia nella zona posteriore le lunghezze, preferendo sfoltire sul davanti in modo da far risaltare il viso.

Così facendo, peraltro, la chioma risulta naturalmente voluminosa: un toccasana per chi ha i capelli fini, ma un azzardo per chi li ha già folti.

L’effetto finale è dunque quello di un lob scalato con ciuffi medi, che grazie al gioco di scalature retrostanti fa risultare una lunghezza maxi.

Da qui il nome, perché una tale prospettiva visuale ricorda molto quella di una farfalla che apre le ali.

Inoltre, è compatibile tanto con una frangia quanto con la riga centrale o laterale, tenendo conto che quest’ultima moltiplica ulteriormente l’effetto volume tanto desiderato.

Lettura consigliata

Per volumizzare i capelli fini e crespi potremmo provare questo taglio e queste colorazioni per capelli biondi o castani

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te