Addio macchie di gelato al cioccolato su jeans, scarpe e vestiti con queste astuzie veloci a mano e in lavatrice

Il caldo dell’estate ci fa venire voglia di rinfrescarci con un buon gelato al cioccolato. E lo stesso desiderio lo hanno i nostri figli. Che, immancabilmente, non mancheranno di macchiarsi i vestiti con qualche goccia del gustoso cono. Anche gli adulti, però, sono sbadati. Per cui, la stessa cosa può succedere anche a noi. Le macchie di cioccolato sono davvero terribili sugli abiti. Sono molto difficili da mandare via e, se non si sa agire nel modo giusto, si rischia di dover buttare via i capi. E questo con vero dispiacere. A volte, infatti, si rovinano jeans e scarpe a cui teniamo molto. Ma con poche e semplici astuzie possiamo dire addio macchie di gelato al cioccolato sui nostri capi.

Trattare le macchie difficili

Una traccia di gelato al cioccolato su un abito si può certamente definire come macchia difficile da eliminare. Un preparato a base di zuccheri e coloranti che cade sui vestiti, risulta infatti di rimozione impegnativa. Questo perché la macchia penetra nelle fibre tessili e le danneggia. Per risolvere, è importante agire in maniera tempestiva. Se questo non si potesse fare, daremo indicazioni sull’agire in altro modo. E per quello che riguarda vestiti, jeans e scarpe di tela.

Addio macchie di gelato al cioccolato su jeans, scarpe e vestiti con queste astuzie veloci a mano e in lavatrice

Se la macchia di gelato al cioccolato è fresca, bisogna intervenire subito semplicemente versandovici sopra dell’acqua. Si dovrà quindi strofinare la macchia e poi mettere il capo in lavatrice. Questo metodo è utile per vestiti, jeans e scarpe di tela. Dalle scarpe in gomma, infatti, il gelato al cioccolato viene subito via. Se invece la macchia permane da un po’ sul tessuto, magari perché portata a casa da scuola dai nostri figli, dovremo agire diversamente.

Dovremo trattare la macchia strofinandovi sopra del sapone di Marsiglia oppure del sapone liquido. In caso di macchia molto resistente, potremo usare uno sgrassatore per superfici domestiche. Successivamente, metteremo il capo in lavatrice e laveremo come di consueto, impostando un programma sopra i 40°. Se le macchie si mostrassero particolarmente resistenti, potremmo ripetere più volte il procedimento. Ma, al termine, saremo praticamente sicuri di toglierle per sempre, salvando i nostri indumenti e scarpe.

Lettura consigliata

È facile eliminare le macchie di tintura per capelli dal tappeto, il segreto è questo efficace stratagemma

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te