5 trucchi efficaci per un giardinaggio perfetto grazie ad una sostanza che tutti abbiamo in casa

C’è un prodotto che tutti abbiamo in casa che può aiutarci a combattere vari parassiti e malattie nel nostro giardino, senza l’utilizzo di additivi sintetici. In questo articolo presenteremo alcune possibili applicazioni di questo prodotto in modo più dettagliato.

In giro si possono trovare numerosi aiuti chimici contro erbacce e parassiti. Tuttavia si tratterebbe di prodotti non solo costosi, ma anche pericolosi dal punto di vista ecologico. Le tossine spesso contenute in essi non solo combatterebbero erbacce o parassiti, ma colpirebbero anche le piante circostanti o gli insetti che volano.

5 trucchi efficaci per un giardinaggio perfetto grazie ad una sostanza che tutti abbiamo in casa

Qual è questa sostanza che può aiutarci nel giardinaggio? Il bicarbonato di sodio. Questo prodotto è un rimedio casalingo naturale ed economico e agisce, tra le altre cose, contro afidi, muffe ed erbacce.

Il primo trucco è usare il bicarbonato per combattere gli afidi delle piante, soprattutto in primavera. Questi piccoli insetti formano una pellicola appiccicosa o una muffa nera sulle foglie delle piante e le indeboliscono, rendendole anche più suscettibili alle malattie.

Bisogna sciogliere 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio in 1 litro d’acqua. Usare uno spray e spruzzare bene sulla parte superiore e inferiore delle foglie colpite.

Potremmo aggiungere al composto anche un cucchiaino di olio da cucina. In questo modo la soluzione aderirà bene alla pianta anche nelle giornate piovose.

Il secondo trucco è utilizzare il bicarbonato contro la muffa.

L’infestazione fungina si può riconoscere dalle macchie bianche sulle foglie. Nel caso della cosiddetta peronospora, invece, sulla parte superiore della foglia compaiono solo macchie chiare giallastre. In entrambi i casi, la malattia indebolisce gravemente le piante e, nel peggiore dei casi, può farle morire.

Innanzitutto rimuoviamo tutte le parti della pianta che mostrano chiari segni della malattia. E poi, per evitare che il fungo si diffonda, usiamo il bicarbonato di sodio in questo modo: mescolare due cucchiaini di bicarbonato di sodio con un litro d’acqua e poi spruzzare ampiamente la pianta con la soluzione.

Ripetere il ​​processo più volte fino a quando la malattia non sarà completamente scomparsa.

Il terzo trucco è utilizzare il bicarbonato di sodio contro le erbacce.

Portiamo a bollore un litro d’acqua. Mescoliamola con un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Dopo aver fatto raffreddare la soluzione, utilizziamo un flacone spray e spruzziamola accuratamente sulle erbacce almeno una volta al giorno.

Gli ultimi due trucchi

Tra i 5 trucchi efficaci per un giardinaggio perfetto, ci sono anche questi ultimi due.

Il quarto è utilizzare il bicarbonato per avere un terreno sano e non molto acido.

Versiamo un po’ d’acqua sulla parte interessata e poi versiamo il bicarbonato di sodio. Se si formano piccole bolle, significa che il terreno è troppo acido. Basterà aggiungere un paio di cucchiai di bicarbonato all’acqua di irrigazione per rendere il substrato più basico.

Il quinto trucco è utilizzare il bicarbonato di sodio contro gli odori sgradevoli in giardino.

Questo rimedio domestico neutralizza gli odori. Possiamo semplicemente cospargere il bicarbonato di sodio direttamente sul cumulo di compost o su qualsiasi fonte del cattivo odore.

Se ciò non è possibile, possiamo mescolare il bicarbonato di sodio con un po’ d’acqua in una ciotola e lasciarla vicino alla fonte dell’odore.

Per un giardino sano possiamo utilizzare anche un ottimo fertilizzante naturale.

Lettura consigliata

Come scegliere fioriere, piante e vasi per allestire e arredare il nostro terrazzo in modo elegante e trendy

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te