5 strabilianti trucchi per riuscire ad addormentarsi subito e riposare finalmente come si deve

Riuscire ad addormentarsi facilmente purtroppo è un problema per molti di noi. Ecco perché, negli anni, sono state identificate davvero tantissime tecniche che aiutano a dormire. Sebbene alcune siano soltanto soggettive e non per forza funzionino per tutti, altre sono invece universali e sempre efficaci. Ecco allora che in questo articolo vedremo 5 strabilianti trucchi per riuscire ad addormentarsi subito e riposare finalmente come si deve.

Cinque stratagemmi per conquistare il sonno

Per prima cosa, bisognerebbe sempre evitare le fonti di luce: queste, infatti, influiscono fortemente sull’orologio interno, ritardando così il momento in cui ci addormenteremmo. Possiamo poi sfruttare un meccanismo chiamato “riflesso del mammifero in apnea”: ovvero potremmo lavarci la faccia con acqua fredda prima di andare a dormire, un trucco che permette di resettare il sistema nervoso e, quindi, rilassarsi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

O ancora, una tecnica di respirazione ritmica derivata dallo yoga: basterà allora respirare con la bocca chiusa per quattro secondi, trattenere poi il respiro per sette e, infine, respirare contando mentalmente otto secondi. Questa tecnica, detta anche metodo 4-7-8, ripetuta a sufficienza permetterà di rilassarsi e addormentarsi quasi immediatamente.

Secondo un recente studio poi, potremmo anche giocare con le bolle di sapone prima di andare a dormire: grazie allora questo esercizio di respirazione sarà facile liberare la mente e dimenticarsi di tutte le preoccupazioni che ci potrebbero tenere svegli.

Per finire, un aspetto del quale si tiene davvero poco conto, è quello di impostare correttamente la temperatura nella stanza da letto. Per avere un ambiente ottimale e favorire così un sonno tranquillo e ristoratore, dovremo settare una temperatura tra 15 e i 20 gradi centigradi.

Altri piccoli consigli

Ovviamente sarà comunque sempre utile ricordare tutti quei metodi già conosciuti per cercare di prendere sono facilmente. Potremmo quindi: nascondere la sveglia, in modo da ridurre lo stress creato dal conoscere costantemente l’orario; smettere di utilizzare cellulari e altri dispositivi elettronici prima di coricarsi; o ancora ricordarsi di indossare i calzini a letto, dato che un recente studio suggerisce che piedi caldi facilitino il sonno.

Erano proprio questi i 5 strabilianti trucchi per riuscire ad addormentarsi subito e riposare finalmente come si deve.

Approfondimento

Combattere l’insonnia e l’ansia notturna con questi semplici metodi

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te