5 idee di riciclo creativo utili per la casa usando bottiglie e piatti di plastica ma anche jeans vecchi e altro

Con l’arrivo della primavera abbiamo cominciato a pulire in modo più approfondito la casa. Senza dubbio l’armadio ci ha dato molto da fare. Forse abbiamo messo da parte qualcosa da sfruttare in un altro modo, magari un paio di jeans scoloriti o strappati che non indossiamo da tempo. Anche in altre stanze, pulendo e mettendo in ordine, possiamo trovare qualcosa che non usiamo più o che dovremmo buttare. Con un po’ di fantasia e un pizzico di pazienza, però, molte cose potrebbero avere una nuova utilità in casa, facendoci anche risparmiare un po’ di soldi. Tra gli oggetti utili per 5 idee di riciclo creativo ci sono:

  • bottiglie vuote di plastica;
  • piatti e bicchieri di plastica o carta;
  • jeans vecchi;
  • telo mare di spugna ormai scolorito e la cintura di un vecchio accappatoio;
  • scatole di cartone dei cereali.

Qualche idea di riutilizzo

Molte bottiglie di plastica ormai svuotate le buttiamo nei contenitori della raccolta differenziata. Alcune potrebbero servirci per creare della bigiotteria oppure per alcune attività in casa. Se, ad esempio, abbiamo il lavandino intasato, uno dei rimedi della nonna più usati è l’utilizzo di aceto e bicarbonato. Per facilitarci il compito prendiamo una bottiglia da 500 ml o da un litro e riempiamola di acqua tiepida. Ora con un imbuto inseriamo una tazza di aceto e poi un cucchiaio di bicarbonato. Velocemente inseriamo il collo della bottiglia di plastica nello scarico per disgorgarlo.

Se abbiamo invece piatti o bicchieri di plastica o carta, possiamo utilizzarli per una festa con i bambini. Posizioniamo un piatto sul tavolo, incolliamo un bicchiere rovesciato al centro e un altro piatto sopra di esso. Se abbiamo piatti di grandezza diversa, l’effetto sarà migliore. In questo modo abbiamo realizzato un’alzatina per cupcakes o muffin o altro. Anche se i bimbi dovessero rovesciarla, non si romperà.

5 idee di riciclo creativo utili per la casa usando bottiglie e piatti di plastica ma anche jeans vecchi e altro

Dei jeans che ormai non indossiamo più possono rivestire scatoloni o vecchi pouf. Basterà usare della colla e rifare il look a contenitori di vario tipo, anche a scatole di latta dei biscotti. Nelle tasche possiamo mettere delle riviste.

A proposito di scatole, la mattina molti usano tuffare dei cereali nel latte. La scatola di cartone potrebbe servire ancora, non buttiamola. Svuotata, con un pennarello segniamo una linea trasversale dalla metà del bordo superiore a circa due terzi di quello laterale. Facciamo lo stesso dall’altro lato e poi tagliamo eliminando anche il rettangolino del lato più stretto. Coloriamo la scatola con vernice acrilica o applichiamo una carta adesiva. Abbiamo adesso un portariviste o porta dischi per i vinili.

Infine, se pieghiamo in due un telo mare di media grandezza, cuciamo i bordi e applichiamo in alto due manici fatti con una cintura di un accappatoio vecchio: avremo ottenuto una borsa utile per la spiaggia.

Lettura consigliata

Non solo di bottiglie di plastica o barattoli di vetro, per un riciclo creativo e utile basta usare questi oggetti comuni

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te