Come creare gioielli artigianali fai da te anche etnici con il riciclo creativo

Negli ultimi tempi stanno spopolando i bijoux artigianali creati in casa con materiali facilmente reperibili o comuni. Infatti si possono sfruttare materiali di diverso tipo, in particolare sfruttando il riciclo.

Con un po’ di fantasia si potrà dare vita a tante creazioni fantastiche, uniche e personalizzate. Per cominciare basta avere qualche idea da cui partire per poi dare sfogo in totale libertà alla creatività. Si possono realizzare anelli, collane, bracciali e orecchini. Quello che potrebbe essere un hobby per una produzione prettamente personale potrebbe anche trasformarsi in un business. Infatti, se dovessimo fare dei bei gioielli, potremmo anche riuscire a venderli, magari servendoci di siti online appositi.

Come creare gioielli artigianali fai da te anche etnici con il riciclo creativo

Tante le modalità per creare da sé dei gioielli e altrettante le tipologie che si possono ricavare. Potremmo orientarci sugli stili che preferiamo, quale quello etnico molto in voga, ma anche su uno classico e romantico, nonché avanguardista o spiritoso.

Solitamente si vendono appositi kit per gioielli fai da te, ma oltre ad acquistare alcune materie prime possiamo anche utilizzarne alcune presenti in casa. In certi casi non necessiteremo di particolari strumenti.

Una prima idea può essere fare dei bijoux attraverso il riciclo delle bottiglie di plastica. Sarà sufficiente tagliare dei cerchi di un certo spessore dal corpo della bottiglia. Da qui poi potremo procedere a intrecciarvi dei fili di cotone colorati e magari intramezzandovi qualche perlina.

Sempre dal cerchio della bottiglia possiamo ricavare degli orecchini. Infileremo in un piccolo foro un apposito gancetto, ricopriremo poi facendo passare i fili anche all’interno. Si potranno realizzare così dei disegni, ad esempio una stella.

Realizzare bijoux fatti a mano

Andiamo a vedere qualche altro suggerimento su come creare gioielli artigianali fai da te.

Se dovessimo disporre di fili di rame avremo trovato una fonte preziosa per le nostre creazioni. Impiegando un paio di pinze potremo modellarli a nostro piacimento. Ad esempio dandovi la forma del nostro nome o iniziale, nonché di figure geometriche o ghirigori. Vi potremo poi inserire anche qualche perlina o pietra forata all’interno.

Forgiandoli attorno al nostro dito otterremo anelli dalla misura perfetta. I gioielli ricavati potranno essere rigidi o dotati di chiusure ad anelli agganciate da noi.

Con i nastri di raso potremo creare dei choker vintage. Basterà tagliarli della misura del diametro del nostro collo e cucirvi nella parte finale interna del velcro. Con i nastri e il medesimo procedimento, potremo realizzare anche dei bracciali intrecciati o composti da più file.

I tappi di metallo invece diventano dei ciondoli splendidi. Posizionandovi all’interno un fiore, dei glitter o un’immagine da ricoprire con l’apposita resina epossidica. O, in alternativa, con il gel ricavato dalla bollitura di acqua e zucchero o con la colla a caldo. Quest’ultima offre ulteriori possibilità, infatti è possibile riversarla dandole forme varie anche solide. Si potranno poi decorare o ricoprire di strass e, al pari del tappo, bucarle e ancorarle a qualche catenina.

Da considerare poi anche le corde da annodare attraverso l’arte del macramè nonché un materiale particolare, il fimo. Si tratta di una pasta modellabile in differenti colori e da indurire nel forno, più resistente della pasta di sale ricavata dalla farina scaduta.

Altresì è possibile anche creare un portagioie che possa contenerli, ad esempio sfruttando qualche progetto per riciclare vaschette di polistirolo o plastica.

Lettura consigliata

Come riutilizzare le capsule del caffè per creare tanti oggetti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te