3 suggerimenti originali per arredare un giardino anche piccolo spendendo pochi soldi e organizzando bene vasi, piante, fiori e sassi decorativi

Avere un giardino ordinato e ben organizzato dà una sensazione di benessere reale. Spesso non ce ne rendiamo conto, ma uscire dalla propria casa e camminare in un giardino bello e curato, rilassa immediatamente corpo e spirito.

Per non parlare dei tanti benefici che deriverebbero dalla pratica del giardinaggio e dell’arredamento. Diversi studi, infatti, avrebbero dimostrato gli effetti positivi che, queste mansioni, porterebbero al nostro corpo e cervello.

Sembrerebbe, addirittura, che tenersi impegnati con un’attività manuale come il giardinaggio, ridurrebbe l’invecchiamento cerebrale. Ecco perché è importante, oltre che piacevole, prendersi cura del proprio giardino.

Non servono tanti soldi

Se ciò che ci trattiene dall’abbellire il nostro giardino è la paura di spendere troppo denaro, potremo tirare un sospiro di sollievo. Non saranno necessari grandi spese, perché utilizzeremo materiali poveri, di uso comune ma che, se sfruttati nel modo giusto, daranno grandi risultati.

Basti pensare, ad esempio, che il primo prodotto che utilizzeremo sono proprio i sassi decorativi, in questo modo.

3 suggerimenti originali per arredare un giardino anche piccolo spendendo pochi soldi e organizzando bene vasi, piante, fiori e sassi decorativi

Abbiamo già visto 3 idee belle ed economiche per chiudere il balcone e proteggerci dagli sguardi dei vicini. Anche per il giardino partiremo proprio da questo primo elemento fondamentale, la privacy.

Sentirci protetti da sguardi indiscreti è il primo segreto per trasformare il nostro giardino in una vera oasi di pace e tranquillità.

Per farlo dovremo utilizzare una siepe o un rampicante. Con questa schermatura vegetale, non ci limiteremo a decorare il nostro giardino, ma ci proteggeremo anche dagli sguardi dei vicini. Potremmo scegliere piante colorate, come plumbago, bouganville e gelsomino.

Queste piante non si limiteranno a proteggere la nostra intimità ma, grazie alle loro chiome di fiori colorati, decoreranno il nostro giardino. A tal proposito suggeriamo anche queste 3 piante favolose che fioriscono in questa stagione.

Ecco come utilizzare i sassi decorativi

Un’altra idea economica ma molto scenografica per abbellire il proprio giardino, anche piccolo, è quella di sfruttare i sassi. In commercio e nei centri specializzati ne esistono di diverse forme e colorazioni, che potremo scegliere in base al nostro arredamento.

Oltre a creare i soliti sentieri o i bordi delle aiuole, potremo usare questi sassi anche per fare disegni e figure sul prato. Per farlo dovremo solo liberare la fantasia e potremo anche colorare i nostri sassi con tempere acriliche.

Inoltre, potremo inserire questi sassi colorati all’interno dei vasi, per creare delle bellissime macchie di colore.

Questo elemento è potentissimo, se sappiamo come usarlo

Un altro elemento molto importante per decorare il proprio giardino spendendo poco è il vaso. Esistono, infatti, vasi di tutte le grandezze, forme e colori, che potremo sfruttare per arredare il giardino.

Un esempio tra tutti è il vaso decorato con la tecnica del mosaico. Un prodotto simile non costerà molto, ma impreziosirà immediatamente il nostro giardino. Ecco, quindi, 3 suggerimenti originali per arredare un giardino spendendo solo pochi euro.

A volte, infatti, basta solo un po’ di fantasia e il gioco è fatto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te