3 rimedi e impacchi casalinghi che farebbero crescere i capelli più velocemente

I capelli sono il vanto di una donna. Una chioma ben curata e lunga può cambiare completamente la percezione che abbiamo di noi stesse. E trasmetterla agli altri. Certo, a volte, tagliare i capelli si rende necessario. Magari, dopo le vacanze al mare, sono rovinati, strappati e increspati a causa dell’azione della salsedine. Ma non dobbiamo disperare. Un sano taglio può essere necessario per aiutare i capelli a rinvigorirsi e a crescere più sani. Chi, però, è abituata a portare i capelli lunghi può soffrirne di averli più corti. In questo caso, si potrebbero provare degli impacchi da fare a casa sfruttando le proprietà di alcuni semplici rimedi naturali.

3 rimedi e impacchi casalinghi che farebbero crescere i capelli più velocemente

Tra tutti gli espedienti naturali che potrebbero aiutare una più rapida crescita dei capelli, possiamo suggerirne tre in particolare. Il primo è l’aceto di mele, che potrebbe favorire la sana crescita dei capelli per merito delle sue proprietà disinfettanti e antisettiche. Queste ripulirebbero i follicoli stimolando la circolazione del cuoio capelluto.

Un secondo rimedio casalingo si potrebbe ottenere sfruttando lo yogurt. L’alimento potrebbe riequilibrare il pH del cuoio capelluto sbloccando i follicoli. Anche la cipolla potrebbe aiutare grazie al suo contenuto di zolfo e stimolare la produzione di collagene. Vediamo come utilizzare questi elementi ora citati per realizzare delle preparazioni fai da te che potrebbero essere utili alla crescita dei capelli.

Come fare

Possiamo usare l’aceto di mele per preparare un impacco da stendere sui capelli in modo da stimolarne la crescita. In una ciotola dovremo versarne mezzo bicchiere e diluirlo con dell’acqua. Dovremo mescolare, quindi stendere il preparato sulla sommità della testa, dopo aver effettuato il consueto lavaggio. Terremo in posa 15 minuti e risciacqueremo con acqua tiepida. L’impacco potrà essere ripetuto per una volta a settimana.

In alternativa all’aceto di mele, potremmo utilizzare dello yogurt greco bianco per realizzare un impacco casalingo. Dopo il consueto lavaggio, verseremo un classico vasetto di yogurt da 120 ml sulla testa e copriremo con una cuffia da doccia per mezz’ora. Trascorso il tempo, laveremo con acqua tiepida. Anche questo metodo può essere usato una volta a settimana.

Il terzo espediente è quello del succo di cipolla. Dovremo prendere quattro cipolle bianche, sminuzzarle a pezzetti e metterli nel boccale del frullatore. Frulleremo per ottenere il succo dell’ortaggio e lo mescoleremo con dell’acqua. Potremo quindi applicare il preparato sui capelli e lasciarlo in posa 10 minuti. In questo caso, anche per eliminare il forte odore, lo elimineremo sciacquando e lavando i capelli con lo shampoo. Ecco, dunque, ora descritti 3 rimedi e impacchi casalinghi che potrebbero costituire un aiuto alla crescita dei capelli.

Lettura consigliata

I capelli crespi o stopposi risplenderanno e saranno belli anche a 50 anni con questo rimedio naturale rigenerante

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te