3 posti belli da visitare in Europa in estate per evitare il caldo

Da maggio in poi con le temperature estive si cerca refrigerio in ogni modo. Ventilatori o condizionatori danno conforto al chiuso. Appena è possibile si scappa in montagna o al mare per fuggire da caldo opprimente delle città.

Per una vacanza diversa e rilassante, invece, delle solite località balneari si potrebbe programmare un bel viaggio in qualche Paese straniero. Le temperature estive in quei luoghi sono sopportabili e faremmo un’esperienza da ricordare. Ad esempio, ecco 3 posti belli da visitare in Europa in estate, ricchi di natura e luoghi straordinari.

Una terra poco popolosa ma ricca di attrattive naturali

Situata tra la placca tettonica euroasiatica e quella americana, l’Islanda presenta dei fenomeni davvero particolari come eruzioni vulcaniche e geyser. La natura, specialmente in primavera e in estate, si può ammirare nei vari parchi. Alcuni comprendono un territorio che va dal mare ai ghiacciai.

Si possono fare birdwatching, giri in fuoristrada, in mountain bike e anche in kayak. Andando in mare in barca si possono fare immersioni e incontri abbastanza ravvicinati con le balene.
Molto bella la Laguna Blu in un complesso termale. Le acque presentano temperature elevate e hanno un incredibile colore azzurro.

Per quanto riguarda le aurore boreali, sarebbe possibile vederle soprattutto in inverno. Infine, è da visitare anche la capitale, Reykjavík, ricca di musei, monumenti e ristoranti.

Non solo fiordi

Come per altri Paesi del Nord Europa, sarebbe preferibile visitare la Norvegia soprattutto in estate. La temperatura è mite e permette di viaggiare in tranquillità per esplorare le tante bellezze.

Spesso i Paesi scandinavi sono raggiunti da navi da crociera. In particolare, sono i fiordi norvegesi le attrattive maggiori. Queste insenature in effetti riservano uno spettacolo naturale molto bello. Chi, però, volesse avere un’esperienza più intensa e completa del territorio, potrebbe viaggiare via terra e magari pernottare in uno dei tanti camping presenti nel territorio.

Oltre alla natura e ai ghiacciai sono incantevoli città come Ålesund, Bergen e la capitale, Oslo. Musei, monumenti, ponti e tunnel incredibili si accompagnano a parchi tematici e alla visione del bel mare che bagna la Norvegia. Molto buoni i piatti tipici, soprattutto quelli a base di merluzzo e salmone.

3 posti belli da visitare in Europa in estate per evitare il caldo

Spostandoci a Ovest si potrebbe andare in Irlanda. Quest’isola incantevole attrae diversi tipi di viaggiatori. C’è chi vuol vedere i luoghi natali di grandi scrittori come Oscar Wilde e James Joyce, chi vuol assaporare l’atmosfera dei tipici pub e anche la famosa birra irlandese. Non mancano i turisti attratti dalla bellezza della sua natura.

Chiese, biblioteche, strade con negozi, locali tipici e altro attendono i visitatori di Dublino. Anche città come Galway e Cork sono imperdibili. In particolare, presso Belfast si trovano migliaia di rocce di basalto del Giant’s Causeway bagnate dal mare e un percorso particolare, il Gobbins Cliff Path. Tunnel, ponti e scale sono a ridosso di una scogliera e il panorama marino è incredibile. Tra i castelli ricordiamo quello di Dublino e Blarney.

Lettura consigliata

Alcuni posti tra i più belli della Costa Azzurra da vedere in 3 giorni in auto

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te