3 imperdibili consigli per scegliere la borsa perfetta tra quelle che starebbero spopolando su Instagram

Le borse si collocano da sempre ai primi posti tra gli accessori preferiti dalle donne. Si tratta di oggetti utili e nati con il preciso scopo di trasportare il necessario.

Tuttavia, ne è passato di tempo da quando le borse rivestivano solamente questo ruolo ancillare. Oggi, infatti, grazie alla moda e ai Social Network si sono trasformate in vere protagoniste rubando la scena anche all’abbigliamento.

Per molte donne, non per tutte, possedere un determinato tipo di borsa nasconde un vero e proprio status symbol.

Purtroppo le borse, soprattuto quelle iconiche, hanno prezzi molto elevati e questo potrebbe spingere alcune tra le braccia delle contraffazioni.

Tuttavia, è possibile essere alla moda e di tendenza anche spendendo meno di duecento euro. Sarà sufficiente puntare sulla qualità piuttosto che sulla firma. Una soluzione di compromesso che metterà d’accordo sia l’occhio che il portafoglio.

Prima di correre ad acquistarne una, però, è necessario capire bene quale tipologia di borsa scegliere. Per non commettere errori sarà necessario tenere conto delle proprie necessità e abitudini.

3 imperdibili consigli per scegliere la borsa perfetta tra quelle che starebbero spopolando su Instagram

In molte preferiscono scegliere borse di colore nero o bianco pensando che siano le più semplici da abbinare. Tuttavia non è così dal momento che si tratta di colori, soprattutto il bianco, molto difficili. Sarebbe preferibile scegliere colori più neutri come il cammello, il grigio o il rosa chiaro. Le più audaci potranno optare per colori capaci di regalare molta personalità al look, come l’arancione o il giallo. Bisogna, poi ricordare che le borse chiare tenderanno a macchiarsi a contatto con capotti e jeans scuri. Per questo motivo anche il pellame scelto potrà fare la differenza.

Dimensioni

Un altro importante fattore da tenere bene in conto quando si acquista una borsa è la taglia. Le borse molto piccole si sono diffuse negli ultimi anni anche nell’utilizzo quotidiano. Chi le utilizza frequentemente, tuttavia, sa bene che da sole non sono sufficienti. Sarà, invece, necessario avere con sé un’altra borsa in tela o una destrutturata. Sarebbe meglio non abbinare tra loro una borsa piccola e una molto strutturata per evitare un appesantimento della figura.

Rigide o morbide?

L’ultimo tra i 3 imperdibili consigli per scegliere la borsa perfetta tra quelle che starebbero spopolando su Instagram riguarda il modello.

Le borse strutturate sono molto rigide e tendono a non deformarsi. Questo le rende molto formali ed eleganti, perfette per tutte coloro che amano apparire impeccabili e professionali.

Questa tipologia di borsa potrà essere di qualsiasi dimensione, da grande a piccola. Tra le borse strutturate troviamo, ad esempio, l’Antigona di Givenchy, la Selma di Michael Kors, la Chiquito di Jacquemus e la Kate di Saint Laurent.

Quattro modelli e fasce di prezzo diverse per capire meglio a quale tipologia di borsa ci si sta riferendo.

Le rappresentanti principali dei modelli destrutturati, invece, sono le hobo e le shopper. Borse più morbide e, sicuramente, adatte ad uno stile più casual e rilassato. La loro caratteristica è quella di non mantenere la forma una volta riempite. Di shopper ne esistono tantissime ma la più conosciuta è, quasi sicuramente, la Neverfull di Louis Vuitton. Una borsa indistruttibile, pratica e capiente che sa rispettare le aspettative.

Uno dei grandi ritorni per questo autunno 2021 è la hobo bag. Una tipologia di borsa che deve essere scelta con una suddivisione di tasche interna per facilitare la sistemazione degli oggetti. Tra le hobo per eccellenza troviamo la Jodie di Bottega Veneta e la Artsy di Louis Vuitton.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te