blank

3 consigli su dove mettere i risparmi per far fruttare i soldi e assicurarsi una rendita mensile

Quando si ha un obiettivo da raggiungere e si crede molto nei risultati che si otterranno diventa più semplice anche realizzarlo. Il desiderio di molti è quello di avere un’entrata economica su cui contare negli anni futuri. Un piccolo capitale da cui attingere per un tenore di vita dignitoso o per far fronte a spese improvvise. Gli Esperti del nostro team forniranno di seguito 3 consigli su dove mettere i risparmi per far fruttare i soldi e assicurarsi una rendita mensile.

Da più parti e sempre più spesso capita di sentir dire che non è affatto conveniente avere somme di denaro in giacenza su un conto bancario. In un precedente articolo la Redazione ha indicato con precisione “Quanto costa tenere i soldi fermi sul conto corrente in banca?”. Di sicuro avere molta liquidità in deposito non porta alcun vantaggio quanto piuttosto un aumento delle imposte da versare. Val dunque la pena di accogliere 3 consigli su dove mettere i risparmi per far fruttare i soldi e assicurarsi una rendita mensile per l’avvenire.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

3 consigli su dove mettere i risparmi per far fruttare i soldi e assicurarsi una rendita mensile

Se proprio non si intende rinunciare a custodire i soldi in un istituto bancario si deve almeno optare per l’apertura di un conto deposito. Si tratta di uno strumento sicuro per veder crescere i propri risparmi nel tempo soprattutto se si sceglie quello vincolato. Rispetto al conto deposito libero che consente di ritirare il denaro in qualunque momento, quello vincolato garantisce margini di interesse superiore. Ma a fronte di tale vantaggio è necessario vincolare le somme di denaro in giacenza per un arco di tempo più lungo.

La seconda via da percorrere per garantirsi un’entrata mensile richiede un investimento immobiliare. Acquistando un appartamento, magari in una località a forte vocazione turistica, si può mettere a rendita l’immobile e garantirsi la riscossione del canone di locazione. Nonostante il peso e l’onere della tassazione sulle seconde case, l’investimento nel mattone potrebbe riuscire più vantaggioso di altre alternative.

Fra i 3 consigli su dove mettere i risparmi per far fruttare i soldi e assicurasi una rendita mensile vi è la sottoscrizione di un programma integrativo pensionistico (PIP). In prima battuta il piano di accumulo presenta il vantaggio immediato di una deduzione fiscale che riduce l’ammontare delle tasse da versare. In secondo luogo rappresenta uno strumento affidabile a lungo termine e, in caso di emergenza, fornisce un atterraggio morbido e in totale sicurezza. Il titolare di una pensione integrativa può infatti riscuotere l’intero capitale anche prima dell’età pensionabile per motivi di salute o per acquistare casa.

Approfondimento

5 ragioni per tenere pochi soldi sul conto corrente

Consigliati per te