2 metodi efficacissimi per far passare il solito fastidiosissimo mal di schiena che può dipendere da questi muscoli

Tra i dolori più seccanti e comuni che ci possono affliggere troviamo sicuramente il mal di schiena. Oggi in particolare ci concentreremo su una forma specifica che è forse la più diffusa. Vedremo inoltre come combatterla e alleviare le nostre pene. È bene però precisare qualcosa. In condizioni croniche o di presenze di determinate patologie è sempre doveroso consultare il medico. Se si sta parlando però di un problema improvviso e/o sporadico allora questo articolo può essere molto di aiuto. Scopriamo allora 2 metodi efficacissimi per far passare il solito fastidiosissimo mal di schiena che può dipendere da questi muscoli.

La zona lombare

Se il dolore compare nella zona bassa della schiena allora la causa potrebbe essere questa. Potrebbero essersi contratti o infiammati i muscoli della zona lombare. È un problema comune per un preciso motivo. Questi muscoli per come sono disposti infatti risultano essere sempre in contrazione. E proprio questo stress continuo può portare alla comparsa di dolori. Non basta stendersi o sedersi per placare la sofferenza. Perché anche in queste posizioni questi muscoli rimangono in contrazione. Dobbiamo sfruttare i 2 metodi efficacissimi per far passare il solito fastidiosissimo mal di schiena che può dipendere da questi muscoli.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Allungamento mirato

Esistono due esercizi di stretching specifici per allungare questi muscoli. Sono semplicissimi e risulteranno piacevoli. Allevieranno il dolore e aiutano a curare alla radice il problema. La funzione è la stessa ma la postura è opposta. Nel primo bisogna stendersi a pancia all’aria. Portare le ginocchia al petto. Mettere le mani o sopra le ginocchia o sotto. L’importante è che si riesca a spingere le gambe verso il petto e verso il viso. Bisogna sentire tirare proprio la zona lombare. Nel secondo esercizio bisogna invece sedersi in ginocchio. Poi mantenendo così le gambe ci si sdraia in avanti quanto si può con le braccia distese in avanti. Si spingono le braccia in avanti inclinando la testa per fare allungare la schiena.

In entrambi i casi mentre ci si allunga ci si deve fermare quando si sente dolore. In questo modo distenderemo i muscoli che finalmente si rilasseranno e fanno passare il dolore.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te