Vivere con 500 euro al mese è possibile seguendo questi consigli

Fino ad alcuni anni fa, uno stipendio di un milione di lire al mese consentiva ad una famiglia una vita più che dignitosa. Negli ultimi anni con i 500 euro equivalenti del vecchio milione sembra difficile vivere. Eppure, sono moltissime le famiglie che vivono con questo budget mensile.

In Italia, infatti, ci sono circa 10 milioni di pensionati che percepiscono meno di 600 euro al mese di pensione. Allo stesso modo, anche tante famiglie, dopo aver pagato mutui o affitti, devono far quadrare i conti con 500 euro al mese. Per non parlare di chi, pur percependo stipendi ben più consistenti, ha contratto rate di finanziamento insostenibili.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

In un recente approfondimento abbiamo visto come uno stipendio di 1.500 euro possa ridursi a 300 euro a causa dei troppi finanziamenti . In questo articolo vedremo come vivono migliaia di famiglie italiane e capiremo che vivere con 500 euro al mese è possibile seguendo questi consigli.

Un risparmio senza privazioni

Iniziamo col dire che aggiornarsi sistematicamente sulle iniziative del Governo a sostegno delle famiglie può consentirci maggiori opportunità. Internet, inoltre, è un grande alleato del risparmio, consente di accedere a canali di informazione gratuiti.

Così come di analizzare prezzi di vari prodotti e servizi grazie ai siti comparatori. Questo può ridurre del 50% il costo della spesa e del 30% le nostre bollette. Comunicare con servizi VOIP è semplice e gratuito e on line possiamo trovare molti film e programmi televisivi disponibili senza pagare.

Molti consigli per riciclare trasformando quello che abbiamo in casa in oggetti utili e alla moda sono presenti on line. Anche sulle pagine di ProiezionidiBorsa. Allo stesso modo, fare un giro ai mercatini dell’usato può portare ad acquisti vantaggiosi. Imparare a cucinare in casa permetterà di risparmiare sulla spesa ma potrà diventare anche un divertimento. Vivere con 500 euro al mese è possibile seguendo questi consigli e usando la creatività.

Vivere con 500 euro al mese è possibile seguendo questi consigli

L’aspetto più importante per vivere con un budget ristretto è però la pianificazione. Facciamo un esempio: una famiglia spende circa 300 euro mensili in spese di prima necessità come alimentari e bollette. Per arrivare alla fine del mese con i 200 euro rimanenti, è necessario fare qualche calcolo. Una disponibilità di 200 euro al mese significa 6,65 euro al giorno.

Questo sarà il nostro limite giornaliero che, però, non è necessario spendere tutti i giorni. Se decidiamo di rinunciare al caffè al bar, otterremo 30 euro al mese da spendere come vorremo. Anche la biblioteca pubblica o i concerti offerti da enti e fondazioni consentono di mantenere una vita culturalmente attiva e senza spese.

Insomma, una settimana di attenta pianificazione può consentire un week-end più libero. Senza dimenticare il risparmio: anche piccolissime somme accantonate in un piano di accumulo, negli anni aiuteranno a costruire un capitale prezioso.

Consigliati per te