Vitamina B12, quali sarebbero gli effetti della sua carenza e che tipo di cibi la contengono

La vitamina B12 svolge un ruolo importantissimo nel metabolismo umano e se non seguiamo una dieta equilibrata potremmo soffrire di una sua mancanza.

Molte vitamine essenziali per l’organismo devono essere integrate con il cibo perché il nostro corpo non può produrle tutte da solo.

In linea di principio si distingue tra vitamine liposolubili (ad es. vitamine A, D, E e K) e vitamine idrosolubili. Quest’ultimo gruppo comprende la vitamina C e le vitamine del complesso B.

La vitamina B12 è una delle vitamine del complesso B e a sua volta comprende un proprio gruppo di vitamine: sono chiamate cobalamina.

Quali sono le funzioni della vitamina B12?

Vitamina B12, quali sarebbero gli effetti della sua carenza e che effetti ha sul nostro organismo.

Questa vitamina agisce come un cosiddetto coenzima nel corpo umano ed è principalmente responsabile del corretto funzionamento dei nostri nervi e dei processi che controllano.

Altre importanti funzioni sono:

  • partecipazione alla divisione cellulare e alla sintesi del DNA;
  • partecipazione ai processi di degradazione e conversione del metabolismo dei grassi e degli aminoacidi.

Come si verifica una sua carenza?

Normalmente, una dieta equilibrata assicura che il corpo abbia un apporto adeguato di B12. Tuttavia, ci sono persone che hanno un rischio maggiore di carenza di vitamina B12, i vegani, per esempio, se non assumono un integratore di vitamina B12 a lungo termine.

Questo perché questo tipo di vitamina è disponibile per l’uomo quasi esclusivamente negli alimenti animali.

In linea di principio, una carenza di vitamina B12 può essere scatenata anche dalla malnutrizione, ad esempio negli anziani.

Anche se consumano cibi animali, sono spesso malnutriti perché si sono trasformati in “cattivi mangiatori” per vari motivi. La carenza di vitamina B12 è diffusa anche nei Paesi in via di sviluppo, poiché la popolazione che vive in povertà spesso non può permettersi prodotti animali.

Vitamina B12, quali sarebbero gli effetti della sua carenza e che tipo di cibi la contengono

Un’altra causa dei sintomi da carenza sarebbero le malattie dello stomaco (ad es. infiammazione cronica della mucosa gastrica o rimozione di parti dello stomaco).

Le malattie dello stomaco potrebbero ridurre o addirittura impedire la formazione della sostanza.

Malattie intestinali come la colite ulcerosa o il morbo di Crohn, l’insufficienza pancreatica esocrina e la rimozione di parti dell’intestino potrebbero anche portare a un assorbimento o a un assorbimento non ottimale dei nutrienti nell’intestino.

Inoltre, l’uso prolungato di farmaci come bloccanti degli acidi o protettivi dello stomaco può impedire al corpo di assorbire correttamente la vitamina B12.

Sintomi della carenza di vitamina B12

Una carenza a lungo termine di vitamina B12 potrebbe avere gravi conseguenze: la divisione cellulare potrebbe essere interrotta, si potrebbe incorrere in anemia che, come conseguenza, potrebbe portare a pallore, stanchezza, formicolio e intorpidimento.

Una carenza di vitamina B12 potrebbe avere anche spiacevoli conseguenze psicologiche, come ad esempio:

  • deficit di attenzione;
  • stati d’animo depressivi;
  • segni di stanchezza;
  • scarsa memoria;
  • disordini neurologici.

Una carenza di B12 potrebbe essere rilevata da un esame del sangue. È necessario che, se abbiamo dei sospetti, ne parliamo con il nostro medico curante.

Lettura consigliata

Ecco come potremmo contrastare la carenza di vitamina B12 e dei consigli per integrare le proteine nell’alimentazione vegana

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te